Ai nastri di partenza
il Real Macerata di mister Fermani

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
fermani-vallesi

Il duo del Real Macerata Fermani-Vallesi

di Luigi Labombarda

Tra conferme e novità e in attesa dell’ufficializzazione di gironi e calendari, il Real Macerata si prepara all’inizio del campionato di Terza categoria. La stagione ufficiale è iniziata con una vittoria in Coppa Marche (2-0 allo Sforzacosta) e di questo, e altro, ne abbiamo parlato con il direttore sportivo Francesco Vallesi.

La stagione è iniziata al campo “Rione Pace” ma presto ci sarà una grande novità…

“Sì perché il nostro campo di gioco diventerà il nuovo sintetico di Collevario. Di questo, ringraziamo la S.S. Maceratese per l’accordo raggiunto. Attendiamo solo il termine dei lavori e da ottobre ci trasferiremo lì”.

Quali sono le altre novità, nello staff e nella rosa?

“Non è cambiato praticamente nulla nello staff dirigenziale e tecnico, con il mister Fabio Fermani a guidare una rosa di giocatori che vede molti cambiamenti. I principali volti nuovi sono in porta e in attacco, con l’arrivo del portiere classe 1992 Marco Cruciani (dal settore giovanile della Sambmontecassiano) e degli attaccanti Mattia Carlini dalla Cluentina e Francesco Ciccarelli dall’Avis Ripe San Ginesio (ora Ripevaldichienti, ndr). Non da meno gli arrivi degli ex-Robur Viviani, Pietroni, Matteo Moretti e di Andrenelli, Castellucci, Lorenzo Carlini e Giovanni Polino ad integrare la rosa”.

Soddisfatto di questo gruppo?

“Sicuramente. I nuovi si sono subito integrati e, a livello individuale, c’è qualità. Ora sarà il campo a dare il suo responso”.

Quali sono gli obiettivi del vostro campionato?

“Gli obiettivi principali della società prescindono dal risultato sportivo. Da quando questa dirigenza ha iniziato il lavoro due stagioni fa, vogliamo consolidare un gruppo che possa crescere in qualità ed esperienza, difendendo i valori della sportività e del dilettantismo: qui nessuno riceve rimborsi. E’ chiaro che i giocatori, quando scelgono noi, sposano il nostro progetto. Per quanto riguarda il campo, speriamo di limare gli errori dello scorso anno quando, dopo una partenza sprint, abbiamo avuto difficoltà nel ritorno: ricordo che nelle prime otto giornate del girone di ritorno siamo sempre andati in vantaggio ma abbiamo vinto solo due volte. Per questa stagione non ci sono obiettivi prefissati, cercheremo di fare il meglio possibile, partita per partita, e se arriveremo in alto lotteremo per difendere la posizione in classifica”.

LA ROSA DEL REAL MACERATA

Portieri: Cruciani, Grappone.

Difensori: Andrenelli, Bernabei, Castellucci, Giulianelli, Leonori, Sancricca, Seresi, Stura, Vecchi.

Centrocampisti: Carlini L., Giulioni, Meschini, Moretti M., Pietroni, Polino G., Polino N., Poloni, Stefoni.

Attaccanti: Carlini M., Ciccarelli, Moretti R. Viviani.

Allenatore: Fabio Fermani.

Vice allenatore: Paolo Meschini.

Preparatore dei portieri: Elio Ballesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X