Le ragazze della Lube Treia tornano ad allenarsi

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La GS Lube pallavolo Treia da qualche giorno è ritornata in palestra per prepararsi alla nuova annata agonistica 2011 – 2012.
Oltre 100 ragazze si stanno allenando con serietà per affrontare con determinazione e competenza sia i campionati giovanili che di categoria. La società parteciperà al campionato di Under 14 Femminile e a 2 campionati di Under 16 Femminile, oltre a 2 campionati di 2° divisione Femminile. Il gruppo cercherà di onorarli tutti con ottime prestazioni per raggiungere i migliori risultati. Inoltre la Lube Treia affronterà anche il campionato di serie D regionale, che rispetto allo scorso anno presenta nell’organico molti volti nuovi. Della scorsa stagione sono rimaste le palleggiatrici Mattei e Bravi, la schiacciatrice Pucciarelli, l’opposta Belardinelli e la centrale Orazi. Il DS Giovanni Parenti, per completare la rosa, ha affrontato il mercato senza fretta ma con oculatezza e scrupolosità cercando di assemblare delle giocatrici che si fondessero alla perfezioni con le atlete rimaste nel gruppo. La società sembra sufficientemente soddisfatta dell’organico della serie D.
Le nuove atlete sono : le centrali Marchetti e Paoletti, le schiacciatrici Affricani, Tavoloni ed un U 14 locale Lancioni, l’opposta, ritornata dal prestito a Tolentino, Mazzieri e il libero Urselli. Il presidente Bartoloni Sergio auspica che la squadra si amalgami al meglio e affronti con la massima serenità e la giusta determinazione il campionato di serie D. La società non impone nessun obiettivo, saranno le atlete stesse e l’allenatore Mosca insieme al suo 2° Nardi a raggiungere il traguardo che loro stessi vogliono, l’importante che si riesca a stare in palestra, nonostante il sacrificio, divertendosi provando il gusto di giocare.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X