Basket, per la Fabi esordio con Avellino

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
tifosi-sutor

La tifoseria della Sutor

“Non do mai molta importanza al calendario. Siamo una squadra nuova e il nostro focus è quello di concentrarci più su noi stessi che sull’avversario. Saremo pronti per ogni partita”. Così il coach della Fabi Shoes Montegranaro Sharon Drucker ha commentato a caldo l’uscita del calendario diffuso questa mattina dalla Lega Basket Serie A. Sarà la Sidigas Avellino, in occasione della prima giornata in programma per domenica 9 ottobre alle 18.15, a tenere a battesimo la nuova casa della Fabi Shoes Montegranaro, il Palarossini di Ancona. Successivamente, il 23 ottobre e il 6 novembre, nel capoluogo dorico arriveranno due “big”, la Canadian Solar Bologna e la EA7-Emporio Armani di Milano. Altre due date da segnare con il circoletto rosso sul calendario del Palarossini sono il 15 e il 29 gennaio, quando giungeranno in Ancona i pluricampioni d’Italia della Montepaschi Siena e la Scavolini Siviglia Pesaro per il derby delle Marche. Il finale sarà scoppiettante: il 15 aprile con la Bennet Cantù e l’ultima giornata, mercoledì 25 aprile, con la Banca Tercas Teramo. Sarà un campionato di grande spettacolo, competitivo ed equilibrato, con diverse squadre rinnovate e grandi nomi da Nba ed Eurolega nei roster delle 16 contendenti. La Fabi Shoes punterà innanzitutto a mantenere la Serie A e ad offrire un bello spettacolo di basket, sia ai suoi storici tifosi che al nuovo pubblico anconetano da conquistare, oltre alle città vicine, che respirano basket da sempre ma che non hanno mai avuto la possibilità di avere la Serie A cosi a portata di mano. La campagna abbonamenti,con agevolazioni per i giovani e per i tesserati Fip,  inizierà il 5 settembre al Palarossini e nella sede della Sutor a Montegranaro, dove dal 29 agosto i vecchi abbonati potranno rinnovare l’abbonamento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X