Tanti turisti, tantissima pioggia
Annullata la seconda recita del Rigoletto

Acqua protagonista allo Sferisterio Opera Festival
- caricamento letture

SQUALISTERIO

La vignetta di Filippo Davoli

Stavolta ha vinto la pioggia. Se sabato nonostante l’acqua il Rigoletto di Massimo Gasparon era riuscito ad andare in scena (leggi l’articolo), stasera dopo circa un’ora di rinvio la seconda recita è stata annullata.  Era andata meglio ieri al Ballo in maschera, interrotto ma poi ripreso dopo circa 30 minuti.  Di sicuro non si correranno rischi per la seconda recita del Così fan tutte che si terrà domani (giovedì) al teatro Lauro Rossi.

Intanto oggi è arrivato un gruppo di 13 tour operator cinesi (area di Shanghai e Shenzhen) che, ospitati della Regione Marche, è stato accompagnato a visitare la città prima dello spettacolo serale.

Quest’anno – rende noto l’ufficio stampa del Sof –  c’è stato un forte incremento dei gruppi italiani che sono saliti da 17 dello scorso anno a 53 con un incremento del 30%; i gruppi stranieri sono 18 come lo scorso anno. Complessivamente si tratta di 3.410 biglietti prenotati dai gruppi contro i 2.189 del 2010.

turisti-sferisterio

Un pullman di turisti oggi davanti allo Sferisterio (foto Picchio)

La distribuzione dei gruppi è per metà regionale e per metà da fuori regione, con circa il 30% di stranieri: in particolare tedeschi, svizzeri, austriaci, francesi e inglesi. Finora si è registrata una media di 50mila euro di prevendita a spettacolo, ovviamente la biglietteria è stata penalizzata dal maltempo di questi giorni.

Il Presidente dell’Associazione Sferisterio e sindaco di Macerata Romano Carancini esprime soddisfazione per i dati sulle presenze di turisti, soprattutto di gruppi, a Macerata. “Sono il frutto del programma di marketing territoriale che stiamo svolgendo in questi anni” – afferma – Molti sono soprattutto gli stranieri che in questi giorni hanno scelto Macerata per trascorrere le vacanze. Il suo festival, il suo territorio e i suoi gioielli artistici sono di grande attrattiva e vogliamo valorizzarli al meglio. Con la Cina, poi, la nostra città ha un particolare legame dovuto alla figura di padre Matteo Ricci. Anche in questo versante si sta lavorando, grazie alle iniziative e le relazioni avviate durante le celebrazioni ricciane”

turisti-sferisterio1-300x243Il Vice Presidente dell’Associazione Sferisterio Antonio Pettinari : “Speriamo che l’arrivo dei tour operator cinesi a Macerata spazzi via le nubi e porti il sereno sopra lo Sferisterio, perché il brutto tempo di questi giorni rischia di rovinare una stagione lirica che ha riacceso l’interesse in Italia e all’estero. Al di là delle battuta, va sottolineato molto positivamente il supporto della Regione Marche alla promozione del Sof che ha bisogno di essere conosciuto ancora di più e poter svolgere così anche l’effetto indiretto di volano turistico-economico per tutto il nostro territorio”.

Domani alle ore 21 al Teatro Lauro Rossi va in scena la seconda recita di Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart, in coproduzione con la Fondazione Teatro delle Muse di Ancona, direttore Riccardo Frizza, regia, scene e sferisterio-pioggiacostumi di Pier Luigi Pizzi, disegno luci di Vincenzo Raponi.
Domani alle 18 nel Cortile Municipale il poeta anconetano Francesco Scarabicchi presenterà il suo ultimo libro: “L’ora felice” (Donzelli Edizioni 2010).

Nelle foto in basso di Alfredo Tabocchini alcuni momenti di Così fan tutte (leggi la recensione)

carmela-remigio-e-ketevan-kemoklidze
remigio-e-kemoklidze
cosi¦Ç-fan-tutte

andrea-concetti-e-giacinta-nicotra



 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X