Lampariello resta alla Lube

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lampariello

Davidson Lampariello con il ds Stefano Recine

Lo schiacciatore italo-brasiliano Davidson Lampariello giocherà con la Lube Banca Marche anche nella prossima stagione. Il giocatore, classe 1980 per 190 cm di altezza, arrivato a Macerata nel novembre scorso in seguito alla partenza in prestito verso Mantova di Lorenzo Gemmi, va dunque ad aggiungere un’importante dose di esperienza e duttilità alla nuova rosa di giocatori che sarà a disposizione del neo tecnico Alberto Giuliani. Lampariello, nato a San Paolo, in Brasile, ma di nazionalità sportiva italiana, è infatti tornato a cimentarsi nel ruolo di schiacciatore proprio con la Lube Banca Marche nella passata stagione, in cui è stato più volte decisivo soprattutto nella cavalcata vincente di Challenge Cup, ma grazie alle sue grandi doti tecniche nei fondamentali di seconda linea, in caso di necessità può essere utilizzato anche da libero, ruolo che ha precedentemente rivestito per diverse stagioni in serie A1 e A2, con Pineto. “Sono ovviamente molto contento di restare alla Lube Banca Marche – ci ha detto Lampariello da San Paolo, dove sta trascorrendo le vacanze con la famiglia – perché se è vero che il mio arrivo a Macerata l’anno scorso rappresentava una vera e propria ciliegina sulla torta per la mia carriera, trattandosi di una delle società più prestigiose al mondo, questa importante conferma è in più anche motivo di grande orgoglio personale, per la fiducia che mi è stata accordata dopo una stagione in cui ho dato sempre il massimo per cercare di fornire il mio miglior contributo, sia in allenamento che durante le partite, tutte le volte che sono stato chiamato in causa. Giocare un ulteriore campionato da schiacciatore è un’altra bella sfida, che accetto molto volentieri e soprattutto con grande entusiasmo. La rosa dei giocatori si è rinnovata tantissimo rispetto a quella del recente campionato, sono arrivati molti giovani che però sono già dei campioni, e tutto questo è indubbiamente molto stimolante. Saremo accomunati dalla voglia di lavorare sodo ogni giorno per scendere in campo nelle migliori condizioni possibili, e dal forte desiderio di vittoria. Abbiamo tutte le potenzialità necessarie per toglierci delle belle soddisfazioni insieme ai nostri tifosi, che se le meritano davvero, alla pari della società”.

La carriera
2010-2012 Lube Banca Marche MACERATA (A1)
2009-2010 Aran Cucine Abruzzo PINETO (A1)
2008-2009 Framasil Pineto PINETO (A1)
2007-2008 Framasil PINETO (A2)
2006/2007 Pallavolo COSENZA (B1)
2005/2005 ANDORRA (ESP)
2004/2005 Maritmo MADEIRA (POR)
2003/2004 Pineiros SAN PAOLO (BRA)
2002/2003 Suzano SAN PAOLO (BRA)
2001/2002 Palmeiras SAN PAOLO (BRA)

Palmares
1 Challenge Cup (2011)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X