Il Montelupone è promosso in D

VOLLEY
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pallavolo-Montelupone-Squadra-maschile

La formazione del Montelupone volley promossa in serie D

Grande festa nel Borgo per la promozione dell’A.S.D. Pallavolo “V. Bachelet” di Montelupone, che torna in Serie D regionale con la prima squadra maschile: al termine di una stagione entusiasmante, i ragazzi guidati da Giammario Pepa hanno espugnato Monte Urano, conquistando la meritata promozione vincendo nettamente 3-0 l’ultima gara degli spareggi interprovinciali. Notevole la soddisfazione per la società del presidente Maurizio Benfatto, in modo particolare per aver chiuso in bellezza la stagione delle “nozze d’argento”: proprio quest’anno, infatti, si festeggiano i 25 anni di attività dalla fondazione della società avvenuta nel 1986.
Tutto il movimento pallavolistico, che comprende anche l’attività femminile e giovanile, ha ottenuto buoni risultati culminati con la promozione della squadra maschile che mancava dalle competizioni regionali da quattro anni. Merito soprattutto dello sponsor Sampaolo Stampi, da anni sostenitore della squadra maschile, nonché dei dirigenti che hanno sempre creduto nella politica dei piccoli passi, senza spese folli o colpi di testa. Il mix di giovani e di esperti, fra tutti il capitano Simone Cingolani ed il veterano Massimo Erbaccio, guidati con maestria dal monteluponese coach Pepa, al suo secondo anno da allenatore, ha permesso alla Sampaolo Stampi di superare anche momenti difficili durante il campionato. E dovendosi giocare il tutto per tutto nella gara da dentro o fuori di Monte Urano, i giocatori hanno sfoderato una prestazione maiuscola annientando la New Project Volley, formazione di casa, conducendo sempre con autorità in ogni set. Alla fine si è scatenata la festa, che ripaga la società di tanti sacrifici non solo economici e riporta la pallavolo monteluponese ad un ambito di visibilità regionale che sicuramente le compete, aumentando il prestigio del Borgo anche a livello sportivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X