Omrcen non si tocca
“Da qui non mi muovo”

Il capitano della Lube: "Non accetterei mai di andare a Cuneo"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Omrcen-cntro-Cuneo

Il capitano della Lube Igor Omrcen

di Andrea Busiello

Nonostante il campionato deve ancora emettere il suo verdetto più importante, ovvero chi vincerà lo scudetto tra Trento e Cuneo, il volley mercato è già in piena fase di svolgimento. Si prospetta un’estate calda, dove sull’asse Macerata-Cuneo ci dovrebbero essere degli importanti movimenti. Già detto di coach Giuliani e Parodi (leggi l’articolo) che sono vicini al vestire il biancorosso (l’ufficialità arriverà logicamente a campionato finito ma tutte le strade portano i due a Macerata) da Cuneo rimbalza una richiesta importante. La Bre Banca, per sostituire l’opposto Nikolov (destinato a lasciare il Piemonte per motivi personali), vuole Igor Omrcen ma lo stesso bombardiere croato spegne sul nascere questa situazione e fa dormire sonni tranquilli a tutti i tifosi biancorossi: “Non mi muovo da Macerata. Almeno per un altro anno – sono le parole chiare e decise del capitano  – Se andrò via dalla Lube lo farò solo per un club estero, in Italia la mia ultima maglia sarà quella biancorossa. Qui mi sento a casa, sto benissimo e non ho nessuna intenzione di andare altrove, per nessuna ragione al mondo“.

IMG_6410-300x200

Il connubio tra i tifosi biancorossi ed Igor Omrcen si consolida sempre di più: “Questa squadra la sento mia ed amo questi tifosi. Nessuno mi ha proposto di andare a Cuneo ma ripeto, non accetterei mai”. D’altronde, il capitano biancorosso in più circostanze aveva manifestato il suo grande amore verso la Lube e con quest’altro gesto d’affetto il rapporto tra Igor e Macerata non può che cementificarsi ancora di più. Omrcen parla anche di Simone Parodi, prossimo arrivo in biancorosso: “Non so come sia la situazione di Parodi ma ho sentito che potrebbe approdare a Macerata. Posso solo dire che si tratta di un giocatore eccezionale oltre che di un grandissimo professionista. Lo conosco per averci giocato insieme a Cuneo quando lui era ancora giovane e se le indiscrezioni di mercato fossero confermate, posso assicurare che la Lube farebbe un acquisto azzeccatissimo”. Omrcen non si muove da Macerata, almeno per un altro anno. Parola di capitano.

Igor-Omrcen



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X