Pepa Trasporti in crisi
Il 77-61 contro Loreto Pesaro
vale la quarta sconfitta consecutiva

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La Pepa Trasporti Recanati stecca la gara in casa della Loreto Pesaro e mette a rischio il proprio piazzamento play off. Quarto stop consecutivo per la Castellani band che si è resa protagonista della piu brutta prestazione stagionale, cedendo con il punteggio di 77-61 contro una diretta concorrente per il nono posto di classifica. Il quintetto recanatese questa volta è mancato di mordente e lucidità, subendo l’avversario per tutti e quaranta minuti eccetto un piccolo lampo di riscossa avvenuto nel secondo parziale con la rimonta da -14 a -2. Pieralisi e compagni hanno avuto addirittura la palla del possibile pareggio ma è stato solo un fuoco di paglia. Il Loreto Pesaro ha infatti ripreso saldamente in mano le redini del match chiudendo la pratica già all’intervallo, con un vantaggio di sedici lunghezze. La Pepa Trasporti viene agganciata al nono posto proprio dal Loreto Pesaro che può sfruttare a proprio favore gli scontri diretti ma ha una gara in meno rispetto ai leopardiani. L’ultimo posto utile per disputare gli spareggi promozione resta quindi alla portata dei ragazzi di coach Castellani che hanno quattro gare casalinghe e due trasferte prima del termine della regoular season. Un cammino che non sembra particòlarmente complicato anche se urge il ritorno al successo che manca da quattro turni. Si preannunciano di vitale importanza i due punti in palio sabato sera al PalaCingolani. Ospite quel Marzocca reduce da una clamorosa sconfitta con la vice cenerentola del torneo, ma che ha avuto il merito di infliggere l’unica sconfitta alla corazzata Pisaurum Pesaro.

il tabellino:

Loreto PS: Fabi 18, Agostinelli 10, Andreani 5, Luè Verri, Fattori, Banini 6, Calcagnini 4, Cecchini 2, Masetti 15, Tamburini 17 (All. Surico).

“Pepa Trasporti” Recanati: Mosca 17, Zoppi , Flamini , Attili 9, Ciccarelli 4, Pieralisi 21, Sorrenti 4, Betelli 5, Toppi 1, Passarini (All. Castellani).

Arbitri: Borri e Paglialunga.

Parziali: 22 – 8; 18 – 20;  24 – 16; 13 – 17.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X