Le piscine di Fontescodella
ora sono a rischio

L'Amministrazione deciderà entro l'anno
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
pdl

Pierfrancesco Castiglioni, Deborah Pantana e Riccardo Sacchi in Consiglio

di Alessandra Pierini

L’inizio dei lavori per il polo natatorio di Fontescodella non è così scontato e potrebbe essere necessario ricominciare da capo l’iter burocratico per l’attribuzione dei lavori. La questione che, sulla carta, sembrava ben definita, sta vivendo invece i suoi giorni cruciali e si corre anche il rischio che si debba ricominciare tutto da capo. Lo ha detto il sindaco Romano Carancini, in risposta all’interpellanza presentata questo pomeriggio dal consigliere Riccardo Sacchi (Pdl): «Attualmente la Fontescodella Spa ha ultimato il progetto esecutivo. Siccome contiene elementi diversificati rispetto all’offerta iniziale, la Giunta sta verificando se siano compatibili o meno con le esigenze e le disponibilità comunali. E’ un’operazione complessa che merita grande attenzione. Contavamo di definirla in breve, abbiamo invece avuto bisogno di più tempo. In ogni caso decideremo entro fine anno».

Carancini

Il sindaco di Macerata Romano Carancini

Riccardo Sacchi, nell’atto presentato in Consiglio, ha chiesto di conoscere le problematiche legate alla realizzazione del nuovo polo natatorio che stanno provocando i gravissimi ritardi. Sacchi ha chiesto anche all’amministrazione di portare a conoscenza del consiglio le soluzioni prospettate e la tempistica prevista per l’inizio dei lavori e per il completamento dell’impianto.
«In caso  di esito positivo – ha risposto Carancini – i lavori potrebbero iniziare immediatamente e la fase produttiva sarebbe avviata tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013. In caso contrario, se dovessimo cioè decidere di rifiutare la proposta della Fontescodella spa le cose saranno diverse.»
Riccardo Sacchi si è detto non soddisfatto della risposta ottenuta: «Veniamo ora a sapere della possibilità di un rifiuto. Cosa accadrà in questo caso? Quali saranno le strade e i modi che utilizzerà l’amministrazione? Non mi piace questa politica degli annunci – ha concluso – il suo nome potrebbe trasformarsi da Carancini a Carannuncini».

Piscina_2

Il progetto del polo natatorio a Fontescodella



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X