Quando il blasone non conta
Settempeda-Giovani Tolentino 1-2

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giovani-Tolentino

La formazione dei Giovani Tolentino

di Paolo Del Bello

Risultato storico per la giovane compagine tolentinate che fa bottino pieno in casa della corazzata Settempeda. La squadra di mister Mercanti parte un po’ contratta, la Settempeda invece cerca di tenere il pallino del gioco, ma al primo vero. affondo gli ospiti fanno subito male, un’azione sulla sinistra di Walter Botta che in grande stile se ne va tra tre avversari e Maccari appostato al centro non può far altro che depositare in rete. Questo gol taglia le gambe ai ragazzi di mister Bozzi, la scarsa serenità viene rappresentata dalla sostituzione, già a metà primo tempo di Traversi, al suo posto Sileoni. Nella ripresa la musica non cambia, la Settempeda tenta di fare la partita ma i Giovani Tolentino concentrati e generosi non lasciano spazi, capitan Miccoli è in gran giornata e le ripartenze dell’accoppiata Pascucci-Maccari possono far male. L’unica occasione per i padroni di casa è una gran punizione di Mengani verso la mezz’ora della ripresa ma Sileoni da pochi passi devia la traiettoria della palla sopra la traversa di Sciapichetti. All’80’, da un disimpegno sbagliato della difesa sanseverinate nasce il raddoppio. Maccari recupera il pallone a centrocampo, Calamante subentrato nella ripresa se ne va in velocità sulla sinistra, serve un assist sulla corsa di Pascucci che al volo di piatto supera Marziali. Quando la partita sembra finita la Settempeda trova il 2 a 1 con un’ottima giocata in verticale di Mengani per l’inserimento di Magnani che realizza così il suo 4° gol in campionato. Matura così la prima sconfitta in campionato per la Settempeda che non compete con la generosità e il carattere della matricola Giovani Tolentino. I ragazzi di Mercanti che venivano da una beffa subita al 94’ col Caldarola non si sono demoralizzati e hanno cercato a tutti i costi l’unico modo per rifarsi dei punti lasciati per strada, vincendo a San Severino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X