Trofeo Micati: Pepe e Pizzarullo
portano in trionfo la Maceratese

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Dopo quasi 80 minuti giocati a buon ritmo (per lo più sotto una fastidiosa pioggia) ed alla presenza di un pubblico delle grandi occasioni, è la Fulgor Maceratese (nella foto) ad alzare al cielo il terzo Trofeo “Edoardo Micati”, conquistato con merito sulla Civitanovese Calcio. L’incontro prende subito la giusta piega per i maceratesi che con due passaggi sul calcio d’inizio mettono Pepe in condizione di chiudere perfettamente in rete: un colpo che stordisce la Civitanovese la quale, nel corso del primo tempo, raramente riesce ad impensierire la difesa biancorossa. Quando nella ripresa i ragazzi di mister Ciabocco tentano di recuperare il pareggio, anche rivoluzionando mezza squadra, ma è ancora la Fulgor (con Pizzarullo al 53°)  a sfruttare al meglio un’eccellente azione in contropiede, quanto basta per chiudere definitivamente la finalissima. Successo sicuramente meritato per i ragazzi di Carlo Tartuferi che hanno disputato un incontro tatticamente molto accorto, sfruttando al meglio le caratteristiche dei propri atleti. Nonostante la pioggia dirompente tutte le squadre hanno partecipato alla premiazione sul campo, rendendo omaggio alla memoria di Edoardo Micati, indimenticabile presidente della Robur “anni ruggenti”. Premiati, oltre ai giocatori della Fulgor Maceratese, i secondi classificati della Civitanovese Calcio, i terzi del S.Francesco 93 Cingoli ed i quarti in graduatoria finale della Vis Macerata. Premi speciali per i due direttori di gara della finale di consolazione (Arturo Marcelletti) e della finalissima (Antonio Martiniello), nonchè gli assistenti di gara della finalissima (Diego Biagiola e Krizia Gobbi).  Uno speciale riconoscimento, da parte del comitato organizzatore, al giovane Carlo Mongiello: ragazzo cresciuto nel settore giovanile roburino e da tre stagioni in forza all’Ascoli Calcio (dove quest’anno gioca nella “Primavera” e quindi già nell’orbita di potenziali atleti della prima squadra).

il tabellino:

CIVITANOVESE CALCIO: Vallesi, Calvà Burgos (Burini al 55°), Lambertucci, Biondi, Cantarini, Foresi (Di Santo al 65°), Montedoro, Rosettani (Salvi al 36°), Morgese, Maddaluno (Carlantini al 69°), Gnanzou (Temperini al 36°). All: Emanuele Ciabocco.

FULGOR MACERATESE: Rocchi (Menghi al 71°), Potetti (Salvatelli al 63°), Jesari, Pagnanini, Acconcia, Cervigni, Pepe (Acuti al 66°), Gobbi (Badiali al 62°), Pizzarullo, Felicioli (Tellon al 30°), Mariani (Casoni al 51°). All: Carlo Tartuferi.

ARBITRO: Antonio Martiniello.

RETI: Pepe al 1′ e Pizzarullo al 53′.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X