Pierleoni nel finale
stende la Sangiustese
Al Recchioni brinda la Fermana

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
marcaccio-matteo

L'allenatore della Sangiustese Matteo Marcaccio

La Sangiustese perde in casa della Fermana a pochi minuti dal 90′, precisamente al minuto 83. Calzaturieri (pirivi dei centrocampisti Avallone e Angelini, squalificati) che tatticamente hanno lasciato una discreta impressione, con l’esperto Bagalini, onnipresente nella zona nevralgica del campo e sempre preciso nel dettare i tempi di gioco. Proprio quando tutto lasciava presagire ad un pareggio un’ingenuità del neo acquisto Lo Mele consente a Fiorotto di impadronirsi del pallone. Il cross in area è invitante per Pierleoni, da poco entrato, e per il canarino è stato fin troppo facile battere l’incolpevole Palmieri e regalare tre punti d’oro alla Fermana. Sangiustese beffata nel finale, ma l’impressione avuta lascia ben sperare per il proseguio della stagione.

il tabellino:

FERMANA: Castorani, Bordoni, Vitale (1’st. Martorana), Tursi, Bolzan, Morbidoni, Ekani, Buonocore, Improta (79’ Pierleoni), Alagia (60’ Francia), Fiorotto. All. Cornacchini.

SANGIUSTESE: Palmieri, Carelli, Lo Mele, Pianese, Bagalini, Troli, Atitallah, Carlini (84’ Caporaletti), Scotucci (59’ Marini), Gentili, Temperini (70’ Allegretti). All. Marcaccio.

ARBITRO: Domenella di Ancona (Fiammetta e Evandri)

RETE: 83’ Pierleoni.

NOTE: Spettatori circa 1.500.Ammoniti: Bordoni, Bagalini, Marini e Morbidoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X