Maceratese, pari beffardo
A Cupramontana finisce 1-1

ECCELLENZA - Gol di Ramadori, pali di Cardinali e Trillini, espulso Nwanze
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ramadori-gool-3-300x225

di Andrea Busiello

Finisce 1-1 tra Belvederese e Maceratese, nella gara d’esordio del campionato d’Eccellenza che si disputava sul neutro di Cupramontana. Le reti nella ripresa, di Ramadori al 9′ e di Cocilova al 15′; recrimina la Maceratese, che ha chiuso in 10 per l’esplusione del nigeriano Nwanze al 31′ della ripresa, per aver colpito due pali nel secondo tempo con Cardinali al 9′ e Trillini al 30′.

La cronaca. Primo tempo con pochissime emozioni, la Maceratese gioca sottotono e la Belvederese cerca di fare la voce grossa. Nei primi minuti due occasioni per i locali che non sfruttano a dovere gli errori di Borgiani e Del Moro, Armellini viene chiamato in causa e neutralizza i pericoli. La manovra della Maceratese è lenta e non crea mai problemi alla retroguardia della Belvederese, l’unica azione degna di nota capita al 32′ sui piedi di Cardinali con pallone che termina però alto. Si va al riposo sul punteggio di 0-0, gara noiosa fino a questo momento. Nella ripresa la Maceratese parte subito forte ed al 2′ sfiora il vantaggio: assist di Croceri per Cardinali che tira forte ma colpisce il palo interno. Palo che risulta essere il preludio al gol della Maceratese, realizzato al 9′ da Ramadori. Gran bella sgroppata sulla fascia di Croceri che supera due uomini e mette la sfera al centro dove Ramadori (nella foto) anticipa tutti e realizza il gol del vantaggio; la reazione della Belvederese è però veemente e così il pari arriva subito al 15′,: dormita della difesa biancorossa e marcatura griffata da Cocilova. Tutto da rifare, siamo 1-1; Al 20′ ci prova Belkaid ma la sfera termina a lato, al 29′ la Maceratese colpisce il secondo palo con Trillini che supera tre uomini e calcia in porta ma il montante dice di no. Al 31′ Maceratese in dieci per l’espulsione di Nwanze e così si arriva stancamente a fine gara con il risultato di 1-1.

***

Belvederese 1-1 Fulgor Maceratese

Tabellino;

Belvederese: Cerioni, Morbidelli, Cangiano, Tittoni (5’ st Amadio), Vergogni, Serafini (2’ st Pompei), Bresciani, Santoni (26’ st Ribichini) Rolon, Birarelli, Cocilova. A disposizione: Campana, Borocci, Cecchini, Sina.All. Morsucci
Fulgor Maceratese: Armellini, Romagnoli, Borgiani, Trillini, Del Moro, Nwanze, Iuvalè, Croceri, Ramadori, Belkaid, Cardinali (32’ st Benfatto). A disposizione: Martinelli, Bruno, Serrani, Borioni, Eclizietta, Romanski. All. Pierantoni

Ammoniti: Morbidelli, Cangiano, Tittoni (B) Nwanze (M)
Espulso: Nwanze (M) al 31’ st per somma di ammonizioni
Marcatori: Ramadori (M) 8’ st, Cocilova (B) 15’ st



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X