La Maceratese ingaggia Croceri

I biancorossi non rinnovano con Landolfi, Settecase, Potacqui, Ierna e Fabbri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Landolfi-contro-Vis-Macerata

di Andrea Busiello

Terzo colpo di mercato per la Maceratese, che soffia sul filo di lana al Tolentino (che però ha già ufficializzato Iacoponi) il centrocampista Yuri Croceri. L’estrosa mezz’ala classe 1985 ex Fermana (in C1), Pizzighettone, Ancona e Centobuchi nella scorsa stagione ha giocato con la Biagio Nazzaro. E’ stato un vero e proprio colpo sul filo di lana, perchè Croceri era destinato al Tolentino ma all’ultima curva c’è stato il sorpasso della truppa biancorossa che ha ufficializzato l’accordo ed ha messo a segno decisamente un ottimo colpo di mercato. Nelle prossime ore la compagine biancorossa potrebbe ufficializzare l’arrivo di altre due pedine, un difensore ed un centrocampista. Nel frattempo della squadra che ha chiuso la scorsa stagione sicuramente non ci saranno Landolfi (nella foto), Settecase, Potacqui, Ierna e Fabbri mentre per Chiavarini il discorso è diverso. Se Grcic, come pare, potrà giocare dalla prima di campionato si farà a meno del valoroso centrale difensivo, mentre se l’ipotesi non andrà in porto ecco che salgono le quotazioni di Chiavarini. Infine, regna il dubbio sulla permanenza a Macerata di Danilo Stefani; per quanto è dato sapere la richiesta dell’atleta è stata giudicata ampiamente al di fuori dalla portata della Maceratese. Il mercato continua a bollire e la Maceratese, nel frattempo, può forgiarsi di un altro valido colpo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X