Marinelli si veste da Pasqualina:
“Credo di sapere chi vincerà il bando
per il posto di primario di chirurgia”

- caricamento letture

marinelli-cicchitto

di Laura Boccanera

Indovina chi sarà il prossimo primario dell’ospedale di Civitanova? Il consigliere regionale Pdl Erminio Marinelli tira ad indivinare, certo di sapere già  in anticipo la risposta, tanto che che ha consegnato ieri in deposito fiduciario ad un notaio una lettera con il nome di colui che a suo avviso sarà il probabile vincitore del concorso per il posto di primariato. Un po’ provocazione un po’ polemica, la missiva è il modo usato da Marinelli per cantarne quattro, da medico e politico, al sistema sanitario locale: <<in questi giorni c’è fermento per quanto riguarda la sanità regionale – afferma l’ex primo cittadino civitanovese – e a questo proposito ho voluto fare un esperimento, sperando di sbagliarmi. Non sono Pasqualina, ma lo faccio per la correttezza del concorso e per salvaguardare i colleghi che hanno presentato la domanda>>. Il 13 maggio infatti sono scaduti i termini del bando per il posto di primario del reparto di chirurgia (l’attuale direttore Giancarlo Piccinini è prossimo alla pensione) che verrà scelto sulla base di un test scritto e di un colloquio orale valutando curriculum e titoli.

<<L’ho voluto fare perchè  mi rifaccio testualmente alle linee del mandato del governatore Spacca – continua Marinelli fra l’ironico e il malizioso – che prevede selezioni meritocratiche con l’esclusione dell’interferenza politica>>. Tuttavia parole di stima e apprezzamento sono state espresse per Piero Ciccarelli che ha sostituito Malucelli alla guida della sanità regionale: <<è un buon cambiamento, conosco Ciccarelli e ho gradito questo primo intervento di cambiamento>>.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X