Softball A1, Macerata pareggia
in casa delle campionesse d’Italia

SPORT
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

squadramosca_20101-300x200

Il Mosca Macerata coglie un prezioso pareggio sul diamante delle campionesse d’Italia del Des Caserta. Gare che si sono concluse con punteggi netti; nel primo confronto è stata la squadra campana si è imposta per 14 a 4 poi nel match della sera l’immediata risposta delle ragazze maceratesi che se la sono aggiudicata per 11 a 0. Parte davvero bene il Mosca Macerata nella prima partita portandosi nelsuo turno di attacco sul 3 a 0 ma la risposta del Caserta è altrettanto valida e mette a segno sette punti che, già segnano l’andamento della partita e purtroppo anche il secondo inning non è favorevole ai colori biancorossi che subisce altri punti e alla fine incontro che si conclude anticipatamente in favore della squadra guidata dall’ex Obletter. Il Mosca Macerata dimostra di avere grande carattere e si riscatta immediatamente dominando la seconda partita che vede la lanciatrice Juarez conquistare la sua prima vittoria stagionale con una prestazione importante, con 12 eliminazioni al piatto e 1 sola valida subita. Gara in equilibrio sino al terzo inning poi nel quarto Macerata sblocca il risultato portandosi sul 2  a 0 e segnando altri due punti nel quinto e al settimo attacco il Mosca si scatena e mette a segno ben sette punti. 10 le valide complessive della formazione maceratese in cui spicca la prestazione di Ana Antonetti con uno spettacolare 4 su 4, seguita con 3 su 4 dalla Jenks. Per il Mosca Macerata è arrivata la terza vittoria stagionale e per le maceratesi l’appuntamento con il primo doppio successo del girone di andata, è rimandato al prossimo turno.

I risultati: Des Caserta-Mosca Macerata 14-4 (5°), 0-11 ; Unione Fermana-Fiorini Forlì 3-9, 5-6;  Sanotint Bollate-Titano Hornets 3-2, 2-0; Madige La Loggia-Museo d’Arte Nuoro 4-3 (8°), 0-2. Riposa: Amga Legnano.
La classifica: Amga Legnano 1000 (6-0); Fiorini Forlì 875 (7-1);  Des Caserta 625 (5-3); Madige La Loggia  625 (5-3); Titano Hornets 400 (4-6); Sanotint Bollate 400 (4-6);  Museo d’Arte Nuoro 375 (3-5); Mosca Macerata 300 (3-7);  Unione Fermana 125 (1-7).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X