“I commercianti devono cambiare marcia
per rivitalizzare il centro di Macerata”

L'INTERVENTO
- caricamento letture

macerata9-300x197

di Roberto Cherubini

Quello che desiderano i cittadini maceratesi è molto chiaro: la pedonalizzazione del centro storico ed una maggiore semplicità negli accessi (risolvibile con bus navetta).
Quello che invece stupisce è la posizione di quattro commercianti che facendo la voce grossa pretendono di parlare anche per quei commercianti lungimiranti che non la pensano affatto come loro.
La nostra società ha fatto anni fa una scelta ben precisa e cioè di portare il commercio in zone esterne alle città; ne è la dimostrazione la nascita senza regole urbanistiche “umane” di centri commerciali enormi distanti pochi chilometri l’uno dall’altro.
In questo panorama commerciale è evidente che un commerciante del centro storico per sopravvivere debba offrire prodotti di nicchia per arrivare ad una clientela particolare.
Ne sono chiara dimostrazione alcuni negozi del centro che non sembrano conoscere crisi semplicemente perchè offrono prodotti che hanno solo loro.
Pensare di vendere in centro storico un prodotto presente anche nei centri commerciali è surreale.
Credo che l’idea diffusa dei cittadini su alcuni commercianti del centro sia ben chiara ma spesso non si ha il coraggio di esprimere le proprie idee.
Mi assumo quindi la responsabilità di affermare che gran parte dei signori commercianti, che chiedono ore in più di apertura per un centro storico saturo, non sanno fare bene il loro lavoro e non costituiscono un’attrattiva per i maceratesi.
Come tutti i cittadini maceratesi mi reco in centro ed acquisto solo se trovo un prodotto “unico”, altrimenti se devo fare acquisti “classici” preferisco il grande magazzino o il Gruppo di acquisto solidale!!!!
Spero davvero che finisca questa patetica storia dell’ora in più o in meno in quanto basta osservare il traffico a quell’ora per capire che sono solo vetture che transitano senza sosta, per mancanza di posti.

Foto di Guido Picchio



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X