Nuova rapina all’ufficio postale
di Colleverde

Le tre impiegate sono state accompagnate al Pronto soccorso
- caricamento letture

ufficio-postale-colleverde

Rapina questa mattina alle 8.35 ai danni dell’ufficio postale in via Lorenzoni a Macerata, già in passato più volte teatro di episodi simili.

All’interno della filiale delle Poste, che aveva poco prima aperto al pubblico, a quell’ora c’ erano solamente le due impiegate e l’addetta alle pulizie.
Tre individui con il volto travisato da calze da donna, sono entrati nell’agenzia e si sono rivolti alle tre donne dicendo “state calme, dateci le chiavi della cassaforte e i soldi”.
Quando i malviventi si sono resi conto che la cassaforte era temporizzata, hanno prelevato da un cassetto circa 400/500 euro in contanti e si sono allontanati. Le persone sentite dalla Polizia non hanno saputo specificare in che modo i tre si siano dati alla fuga.
Per lo spavento le tre donne che erano nell’ufficio postale sono state accompagnate al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata.
ufficio-postale-colleverde1-300x199
Nel frattempo la Sala Operativa della Questura ha lanciato l’immediato allarme a tutte le forze di polizia presenti sul territorio.
Sono state effettuati posti di blocco e perquisizioni che non hanno consentito, al momento, di rintracciare i tre rapinatori.  Sul posto anche la Polizia Scientifica e la Squadra Mobile che ha attivato immediate immagini, utilizzando anche le riprese delle telecamere a circuito chiuso presenti nell’ufficio postale.
Foto di Guido Picchio


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =