Pistarelli: “Fa male perdere
per soli 126 voti”

Il candidato del centro destra: "Un in bocca al lupo a Carancini"
- caricamento letture

V4D1825-300x200

di Andrea Busiello

Nell’immediato post elezione del sindaco di Macerata gli umori sono opposti. Se dalla parte di Carancini c’è la soddisfazione per aver vinto ed essere stato eletto dopo un ballottaggio risolto al fotofinish, dalla parte dello sconfitto Fabio Pistarelli c’è tanto rammarico per aver perso per soli 126 voti ma la soddisfazione di aver recuperato una gran fetta di preferenze rispetto alla votazione precedente. “Cosa vogliamo dire? Perdere per 126 voti fa male, come possiamo affermare il contrario – dice a caldo il candidato del centrodestra Fabio Pistarelli – Sono però contento che la percentuale del primo turno sia stata di gran lunga migliorata e che in un maceratese su due si è sentita la voglia di concretizzare il cambiamento per questa città”. Pistarelli nasconde la delusione per la sconfitta con la gioia per il risultato ottenuto: “A livello politico abbiamo fatto un risultato straordinario ma non è bastato, peccato”. Dato lo scarto così angusto è lecito chiedersi se a posteriori c’era qualcosa di cui Pistarelli potesse rammaricarsi: “Assolutamento no. Abbiamo fatto tutto il possibile e non posso rimproverarmi proprio nulla. E’ stata una campagna elettorale entusiasmante”. Qualcuno aveva paventato anche l’ipotesi di un possibile ricorso ma Pistarelli smentisce categoricamente: “Accettiamo il verdetto emesso senza alcun problema. Non ci sono stati segnali di voti contestati e dunque non sarà fatto nessun tipo di ricorso”. L’ultimo pensiero è poi rivolto al neo sindaco  Romano Carancini: “Faccio i miei complimenti a Carancini per questa vittoria e gli faccio un sincero in bocca al lupo per la sua avventura come primo cittadino di questa città”. Insomma, il verdetto del campo ha premiato Carancini ma la sportività e la serenità con la quale Pistarelli ha accettato la sconfitta va senza dubbio elogiata.

pistarelli_al_voto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =