Macerata tappezzata
da manifesti funebri

Il blitz di Casa Pound
- caricamento letture

manifesti-lutto-macerata4-300x200

Qualcuno si è divertito questa notte a tappezzare Macerata con dei manifesti funebri in cui si dava l’annuncio della morte della città. Come testimoniano le foto  i manifesti sono stati affissi nelle vetrine o nelle serrande di un po’ tutti i negozi del centro storico prima di venire rimossi in prima mattinata. In piazza della Libertà, davanti al Municipio, c’era anche un altarino con dei lumini accesi.  Qualcuno ha segnalato i fatti alla Questura e stamattina tutti i manifesti sono stati fatti rimuovere dagli operatori ecologici della Smea.

Di sicuro non è stata un’iniziativa dei commercianti come sottolineato nel manifesto ma di alcuni “burloni” che si sono voluti divertire con questo scherzo che – il giorno prima delle elezioni – è sicuramente di cattivo gusto.

manifesti-lutto-macerata

manifestiluttomacetrata6-300x200

manifesti-lutto-macerata9-300x200

manifestiluttomacerata7-300x200

manifesti-lutto-macerata8-300x200

manifesti-lutto-macerata-1-300x200

comunemanifesti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X