Per la pista di atletica dell’Helvia Recina
un progetto da 450mila euro

Impianti sportivi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Pista-stadio-H.R

Opera di maquillage per la pista di atletica dello stadio Helvia Recina grazie alla recente approvazione del progetto definitivo dei lavori da parte della Giunta. Inaugurata nel 1964 con un manto in terra rossa la pista, nel corso degli anni, è stata oggetto di diversi interventi di manutenzione straordinaria, l’ultimo dei quali nel 1999.

Ora, constatato lo stato generale di avanzato deterioramento dovuto all’uso, la pista verrà sottoposta ad una nuova ristrutturazione che avverrà attraverso una tecnica di intervento denominata “Rettoping” che consente la posa in opera di un manto sintetico colorato direttamente su quello già esistente.

Il progetto, per una spesa totale di 450.000,00 euro, oltre al rifacimento della pista ad anello a sei corsie, prevede anche la sostituzione dei cordoli interni ed esterni alla pista, il rifacimento delle lunette esterne alle due curve dello stadio, della pedane del salto in lungo e di quello con l’asta, delle piattaforme del lancio del martello e del getto del peso, l’installazione delle targhette segnaletiche in alluminio e la realizzazione delle segnature delle corsie e delle pedane.

Dopo i pareri del Coni e della Fidal sul progetto definitivo si passerà all’approvazione di quello esecutivo cui seguirà al gara d’appalto per affidare i lavori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X