Macerata, inaugurata la nuova rotatoria
di via Roma con la scultura
di Cacchiarelli donata dal Lions Club

- caricamento letture

L1000125

di Cristina Grieco

Finalmente l’opera è compiuta. E’ stata inaugurata ieri alla presenza delle maggiori autorità cittadine la nuova rotatoria di via Roma. Chi si troverà a passare adesso in quella zona non vedrà più un’anonima rotonda ma vedrà svettare sulla stessa una splendida scultura alta quasi quattro metri in acciaio inox e bronzo opera dell’artista maceratese Massimiliano Cacchiarelli, nata – per quanto da lui stesso riferito –   all’interno del proprio laboratorio con un faticoso lavoro durato quasi un anno; nessuna fonderia, nessun calco dunque, solo l’opera di un artista visionario che ha dato forma alla materia plasmandola. Il dono alla cittadinanza è arrivato dal Lions Club Macerata Host, il quale attivamente presente da cinquant’anni nel territorio in favore della comunità, ha voluto lasciare un’ impronta tangibile della propria presenza, offrendo un’opera di innegabile valore artistico, che contribuirà a rendere ancora più preziosa la storia di una città già intrisa di cultura.

L1000158

Della progettazione e della direzione lavori si è occupato l’Arch. Guido Graziani, il quale lavorando in base  ad un principio di essenzialità, è riuscito a creare un contorno di forme e colori armonico ed elegante che esalta al meglio l’opera del Cacchiarelli e non distrae l’osservatore dalla scultura. Al discorso inaugurale si sono alternati al microfono il Past Governatore dei Lions Massimo Olivelli, il quale commosso e profondamente legato alla propria città è stato il maggior sostenitore del progetto, il sindaco di Macerata Ing. Giorgio Meschini, che ha ovviamente lodato il Club per il dono e per l’aiuto concreto offerto all’amministrazione che altrimenti si sarebbe dovuta occupare personalmente della sistemazione della rotonda, il presidente della Provincia Franco Capponi sempre con parole di ringraziamento verso il Club nonché il Prof. Papetti, critico d’arte, che ha invece illustrato ai presenti il lato squisitamente artistico dell’opera. Da oggi, grazie al Lions Club Macerata Host, anche l’entrata sud della città offrirà ai visitatori un assaggio della bellezza artistica di Macerata.

Foto di Guido Picchio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X