Maceratese, firmano
Timoniere e Grcic

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

porro_1110

di Andrea Busiello

Continua a muoversi con grande criterio sul mercato la nuova ed ambiziosa Fulgor Maceratese di mister Alessandro Porro (nella foto) che nelle ultime ore ha messo a segno altri due colpi, mettendo praticamente fine al mercato per ciò che concerne la difesa. In effetti la compagine biancorossa ha subito tesserato il croato Tomislav Grcic, cognato dell’opposto della Lube Igor Omrcen,  che in questi primi giorni di allenamento nel quale era in prova ha subito dimostrato tutto il suo potenziale ed in effetti non a caso aveva anche qualche presenza nella vecchia Coppa Uefa con lo Hajduk Spalato. Insomma un gran colpo quello messo a segno da Sampino e company che mette a disposizione di mister Alessandro Porro un tassello di elevata caratura per il pacchetto arretrato. L’altro colpo di mercato messo a segno riguarda il ritorno, o meglio, la permanenza di Fabio Timoniere che in questo modo va a chiudere la cerniera difensiva che vedeva già i big Romagnoli e Benfatto comporre il pacchetto arretrato. Dunque sta prendendo sempre più corpo la formazione biancorossa che seppur inserita in un campionato di grande difficoltà come lo sarà la prossima Eccellenza ha tutte le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista. Con il portiere Gentili, a centrocampo i validissimi Figueroa e Perrotta ed in attacco la coppia Verazzo-Landolfi sembra proprio che a questo punto manchi solo qualche piccolo aggiustamento sulla mediana per mettere a disposizione di mister Alessandro Porro una squadra capace di lottare per il vertice sin da subito. Nel frattempo la società comunica che domenica 2 agosto alle ore 20.30 andrà in scena la prima amichevole della nuova Maceratese che affronterà la locale formazione del Macerata 1921 allo stadio Helvia Recina. L’ingresso è gratuito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X