Pagellone e top 11:
Civitanovese da dieci

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

foto_jaconi11

di Andrea Busiello

SANGIUSTESE: 6 Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto dopo il pari interno contro la Sangiovannese? Alla fine è un punto che fa comodo alla classifica per raggiungere l’obiettivo dichiarato di inizio stagione, ovvero la salvezza. La sensazione è che la squadra di mister Giudici abbia però smarrito quella brillantezza che l’ha caratterizzata per lunga parte del campionato. Staremo a vedere.

MACERATESE: 9 Gagliarda, combattiva e soprattutto mai doma. La formazione di mister Minuti trova un pari in quel di Trivento (contro il Campobasso) davvero insperato alla vigilia. I biancorossi nonostante la crisi societaria sia davvero all’ordine del giorno stanno lottando alla grande in tutte le sfide e agganciare la zona play out a questo punto è tutt’altro che remota.

RECANATESE: 8 Finalmente la Recanatese ha imboccato la strada giusta. Forse l’inverno in casa leopardiana è una stagione incolore ma fatto sta che la formazione di mister Mobili lentamente sta recuperando terreno in classifica e la bella vittoria di ieri sul Chieti dà maggiori garanzie in chiave salvezza. La strada intrapresa è quella corretta.

TOLENTINO: 4 Che botta! Un 1-3 in casa che fa davvero molto male alla formazione di mister Favi. In due giornate la situazione di classifica si è completamente rigirata. Dopo la sconfitta nel derby contro la Maceratese ci si attendeva un pronto riscatto contro l’Agnonese ed invece ecco il nuovo tracollo. Evitare i play out per Favi e soci sarà l’obiettivo numero 1 da qui a fine stagione. Ci riusciranno? Il tempo darà la risposta.

CINGOLANA: 5 Ma cosa hai combinata Cingolana? In casa della spacciata Monturanese la formazione dell’alto maceratese aveva la piramidale chance di agganciare in maniera stabile il treno che porta dritto dritto ai play off ed invece lo scivolone rimediato riporta Simoncelli e soci fuori dalla zona nobile. Ci sarà ancora molto da sudare per raggiungere i famigerati spareggi promozione.

CIVITANOVESE: 10 Voto di spessore per una squadra di spessore. Andare a vincere, e anche nettamente, a Jesi non è cosa facile. La Civitanovese c’è riuscita ed ha messo in questo modo una pietra piramidale sull’accesso ai play off. La squadra di mister Jaconi sta davvero facendo capire che nei play off partirà certamente dalla prima fila per tentare il salto di categoria.

HELVIA RECINA: 7 Mammamia quanto sono terribili questi arancioneri. Il successo di Apiro mette in chiaro le cose. L’obiettivo stagionale (che era la salvezza) è stato raggiunto, dunque d’ora in avanti si giocherà solo per realizzare un sogno chiamato play off. Le premesse di raggiungerli ci sono tutte però.

PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: OSVALDO JACONI (nella foto): Il mister della Civitanovese da quando è arrivato non ha fatto altro che far parlare bene di sè. I risultati sono stati il compagno numero uno del trainer rossoblù. Manzione speciale la merita dopo la vittoria di Jesi che permette a questo punto di osservare il futuro sempre più con maggiore certezza con la consapevolezza che con un vecchio lupo come Jaconi in panchina tutto può accadere. Serie D: Civitanova ti vuole!

TOP 11 LEGA PRO SECONDA DIVISIONE, SERIE D, ECCELLENZA E PROMOZIONE

1 – Gentili (Maceratese)

2 – Siroti (Recanatese)

3 – Polinesi (Sangiustese)

4 – Marcaccio (Trodica)

5- Aquino (Sangiustese)

6 – Romagnoli (Maceratese)

7 – Ferretti (Civitanovese)

8 – Di Gioia (Caldarola)

9 – Verazzo (Vis Macerata)

10 – Pica (Recanatese)

11 – D’Angelo (Trodica)

All: Jaconi (Civitanovese)

TOP 11 PRIMA E SECONDA CATEGORIA

1 – Baldassarri (Nuova Porto Potenza)

2 – Scarponi (Montelupone)

3 – Tiberi (Elfa Tolentino)

4 – Martarelli (Cingoli Calcio)

5 – Pierini (Montesanto)

6 – Cerquetta (Cluentina)

7 – Trifiletti (Lorese)

8 – Giannandrea (Vigor Pollenza)

9 – Bianchi (Castelraimondo)

10 – Cernetti (Appignanese)

11 – Damiani (Sambucheto)

All: Pierantoni (Vigor Pollenza)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X