Sangiustese a Giulianova
per tornare a far punti

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

carboni_9587

La Sangiustese è attesa domani da una trasferta a dir poco insidiosa su un campo caldo come quello di Giulianova, squadra che può contare su un pubblico che si aggira sui duemila spettatori, dieci volte in più dei tifosi che sostengono la Sangiustese al Recchioni di Fermo. Gli abruzzesi dispongono di un buon organico a partire dagli attaccanti Lisi ed Improta fino all’esperto portiere Paolo Mancini. All’andata i rossoblù di Tiziano Giudici si imposero per 2 a 1 ma dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa sul campo della Cisco Roma, il Giulianova (vittorioso a Bellaria) ha effettuato il sorpasso in classifica e ora occupa la quarta posizione, un punto avanti alla Sangiustese.  La formazione calzaturiera sta attraversando probabilmente il suo più brutto momento sul piano del gioco e per questo ci si aspetta una reazione, una prova d’orgoglio per tornare a ringhiare su ogni pallone. Anche nelle precedenti partite pareggiate contro Cuoiopelli e Bellaria la Sangiustese aveva  palesato un calo (comunque fisiologico nell’arco di un campionato) sul piano del gioco e della determinazione. I play off sono ancora più vicini dei play out, ma si è ridotto a sei il vantaggio sulla sest’ultima quindi capitan Carboni (nella foto) e compagni non possono ancora stare tranquilli, bisogna portare a casa altri punti per ottenere la salvezza. Oggi mister Giudici dovrà fare ancora a meno dell’esterno Matteo Monti, bloccato dalla pubalgia, e probabilmente anche di Mancinelli che ha accusaro problemi ad un tallone. Ritornano dopo aver scontato la squalifica il difensore centrale Luca Arcolai e il mediano Fabio Rovrena che dovrebbe andare ad infoltire il centrocampo assieme a Stefano Bagalini e Daniele Vitali, che potrà così giostrare in una posizione più avanzata.  In attacco Iazzetta e Gentili dovrebbero supportare Giorgio Galli sulle fasce, anche se il brasiliano Adriano, dopo il gol siglato alla Cisco, scalpita per un posto da titolare.
Probabile formazione: Recchi; Carboni, Arcolai, Aquino, Polinesi; Rovrena, Vitali, Bagalini; Iazzetta, Galli, Gentili. All. Giudici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X