Operaio stroncato da un malore,
il collega muore poco dopo

LUTTI - Giuseppe Muscarella, 56enne residente a Potenza Picena, si è accasciato all'interno della Somacis di Castelfidardo mentre la notizia della tragedia che aveva colpito il 48enne Luca Gatto si stava diffondendo. Soccorso e trasportato a Torrette, per l'uomo non c'è stato nulla da fare

- caricamento letture
muscarella-e1701335451944-325x287

Giuseppe Muscarella

Trascorrono poche ore dalla morte di Luca Gatto, 48enne originario di Osimo ma da tanti anni residente a Porto Recanati, che non appena la notizia inizia a diffondersi nell’azienda Somacis di Cerretano a Castelfidardo, dove l’uomo lavorava, un collega accusa un malore che gli è fatale.

Giuseppe Muscarella, 56 anni, residente a Potenza Picena, si è sentito male mentre si trovava al lavoro nell’azienda fidardense, proprio mentre la notizia della morte di Luca Gatto si stava diffondendo tra i colleghi di fabbrica, nelle prime ore di martedì. Anche lui aveva appena appreso quella tragica notizia che riguardava il collega.

Muscarella, accasciatosi a terra, è stato subito soccorso dai colleghi che hanno chiamato il 112 facendo intervenire ambulanza e automedica. Le condizioni del 56enne sono state immediatamente giudicate gravissime. Trasportato in codice rosso al nosocomio regionale di Torrette, è però deceduto poco dopo.

Originario di Cerda, in Sicilia, sposato e con un figlio, Giuseppe Muscarella si era trasferito a Potenza Picena diversi anni fa quando la Somacis chiuse la sede milanese. Ora, un doppio lutto ha segnato l’azienda che, nella giornata di ieri, è rimasta chiusa per rispetto nei confronti dei suoi due lavoratori. Luca Gatto, 48 anni, era venuto a mancare dopo il turno di lavoro; una volta rientrato a casa e messosi a riposare.

Malore mentre riposa, muore a 48 anni



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X