Il Pd lancia la sfida a FdI
«Confrontiamoci pubblicamente
sul futuro della città»

POTENZA PICENA - Il segretario del circolo locale dem Stefano Dall'Aglio lancia un appello ai meloniani in vista delle prossime elezioni amministrative

- caricamento letture
Stefano-DallAglio-Coordinatore-Partito-Democratico-Potenza-Picena-e1668941775134-325x223

Stefano Dall’Aglio

«Invito il capo politico di Fratelli d’Italia a Potenza Picena, Celestino Faraci, a un confronto pubblico costruttivo e civile, in una sede e con modalità da concordare, sulle proposte e sulle visioni dei nostri due partiti per il futuro del comune di Potenza Picena, in modo da fornire ai cittadini utili strumenti di valutazione e dibattito».

L’appello arriva dal centrosinistra, dal segretario del circolo Pd locale Stefano Dall’Aglio che, in vista delle prossime elezioni amministrative, scadenza tuttavia ancora lunga a venire, propone un confronto sulle rispettive visioni della città che sarà: «La campagna elettorale vera e propria è ancora molto lontana – dice –  ma ormai nell’aria si respira già il profumo della prossima sfida per l’elezione del nuovo sindaco di Potenza Picena. Stranamente c’è ancora solo un candidato in pista, ma sarebbe veramente riduttivo pensare che la contesa elettorale si risolva in una scelta tra due persone. La scelta semmai sarà tra due visioni del futuro, tra due progetti di sviluppo del territorio, tra due concezioni del rapporto tra amministrazione e cittadini».

«In quest’ottica – continua Dall’Aglio – le due principali forze politiche del comune, Fratelli d’Italia e Partito Democratico, sono chiamate a recitare fino in fondo il loro ruolo di attori protagonisti della scena politica locale. In questi anni il Partito Democratico di Potenza Picena ha esercitato con rigore il proprio ruolo di principale forza di opposizione, ma nel contempo ha proposto innumerevoli occasioni di confronto, dialogo e coinvolgimento ai cittadini. Da questi preziosi scambi di opinioni e di vedute è andata via via definendosi un’idea complessiva dei bisogni della comunità e delle istanze del territorio. Spiace constatare che da parte della forza politica che governa praticamente da sola il nostro comune da un decennio non sia stata avvertita la stessa esigenza perché crediamo che la crescita collettiva della comunità ne avrebbe tratto un indubbio arricchimento. In qualità di segretario del Partito Democratico di Potenza Picena ritengo che sia dunque giunto il momento di proporre ai cittadini un confronto tra le diverse visioni di futuro che queste due forze politiche sono in grado di esprimere. Il momento è adesso, sufficientemente lontano dagli echi della campagna elettorale, quando ancora è possibile far prevalere la forza dei ragionamenti sulla ricerca pura e semplice del consenso».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X