Passa la Tirreno-Adriatico,
cambia la viabilità

MACERATA - Ordinanza della polizia locale per l'11 marzo quando la gara ciclistica, intorno alle 12 passerà per il capoluogo

- caricamento letture

Tirreno-Adriatico_Macerata_FF-12-650x433

 

Macerata si prepara ad accogliere la sesta tappa della Tirreno-Adriatico. Il passaggio della gara ciclistica ci sarà l’11 marzo, a partire dalle 12 circa. «Si tratta di una competizione sportiva prestigiosa che vede Macerata, Città Europea dello Sport 2022, protagonista di una delle tappe della gara – interviene l’assessore allo Sport Riccardo Sacchi -. La manifestazione, che dà lustro alla città e a tutto il territorio, trasmessa in tv e seguita in media da 1 milione e 200mila telespettatori, rappresenta una finestra importante di promozione per le nostre realtà e siamo orgogliosi di poterla ospitare». Per l’occasione la Polizia locale ha emesso un’ordinanza che prevede la sospensione temporanea della circolazione stradale durante il transito della gara.

La sospensione inizierà almeno 30 minuti prima del passaggio previsto della gara e terminerà a fine corsa. Le strade interessate sono contrada Acquesalate – sp101 Potentina (tratto urbano) – via della Pace – borgo San Giuliano – viale Giacomo Leopardi – piazza Garibaldi – via Trento – via dei Velini – piazza della Vittoria – viale Martiri della Libertà – piazza Indipendenza – viale Indipendenza – via Galileo Galilei (sp 12 Rotelli).

Durante il periodo di sospensione della circolazione, sarà vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara e a tutti i veicoli di immettersi nel percorso di gara e i conducenti di veicoli e i pedoni non potranno attraversare la strada.

L’ordinanza prevede provvedimenti che saranno validi dalle 9 alle 13,30 o comunque fino al termine della manifestazione sportiva e che sono: divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati, compresi stalli per portatori di handicap, contrada Acquesalate, sp101 Potentina (entro il centro abitato fino a via della Pace), via della Pace (tratto compreso dal civico 208 fino ad intersezione con borgo San Giuliano – escluso parcheggio pubblico opposto via de Angelis), via Fonte della Quercia (tratto finale intersecante con via della Pace), borgo San Giuliano, viale Giacomo Leopardi, piazza Giuseppe Garibaldi lato destro (tratto di collegamento tra viale Leopardi e via Trento), via Trento (escluso parcheggio privato ad uso pubblico), piazza della Vittoria (tratto compreso dal civico 18 al 19), viale Martiri della Libertà, piazza Indipendenza lato dx (escluso parcheggio antistante sagrato chiesa Santa Croce), viale Indipendenza e via Galileo Galilei.

Per agevolare il flusso veicolare l’ordinanza prevede: obbligo di svolta a sinistra in via Carducci per tutti i veicoli che circolano su corso Cairoli e diretti verso piazza Nazario, percorso alternativo da seguire: via San Giovanni Bosco – via Dante Alighieri – via Pesaro – via Mattei, obbligo di svolta a sinistra con immissione in corso Garibaldi per tutti i veicoli provenienti da via Tommaso Lauri e diretti fuori centro storico, di svolta a sinistra con immissione in viale Puccinotti per tutti i veicoli provenienti da piazza Annessione, di proseguire dritto in piazza Annessione o svolta a destra con immissione in viale Puccinotti per tutti i veicoli provenienti da corso Cavour.

Previsto anche il divieto di transito in via Spalato con obbligo di proseguire dritto per tutti i veicoli circolanti in via Roma e diretti verso viale Martiri della Libertà-viale Indipendenza-Pollenza, obbligo di svolta a sinistra verso via Ireneo Vinciguerra per tutti gli autoveicoli provenienti da via Ghino Valenti e diretti in piazza della Vittoria, di svolta a sinistra in via dei Velini per tutti gli autoveicoli provenienti da via Ireneo Vinciguerra con direzione centro città, di svolta a sinistra in contrada Fontezucca per tutti i veicoli provenienti da via dei Velini con direzione periferia – centro, di svolta a sinistra verso la Sp77 per tutti gli veicoli circolanti in via Mattei / via Roma (rotatoria Lions) con destinazione Pollenza, di svolta a sinistra per tutti gli veicoli circolanti in via Pace provenienti da cda Alberotondo con immissione in contrada Morica per tutti i veicoli diretti verso centro città.

Il provvedimento della polizia locale prevede anche lo spegnimento momentaneo con inserimento a lampeggio di tutti gli impianti semaforici presenti sul percorso e l’apertura al transito di tutti veicoli provenienti da via Tommaso Lauri e la conseguente sospensione dell’area pedonale urbana di corso Garibaldi nel tempo strettamente necessario al transito della manifestazione.

(Clicca qui sopra per ascoltare la notizia)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X