Primarie doppie del Pd,
ecco la Commissione maceratese

DEM - Presieduta da Mario Morgoni, è composta da 14 iscritti. Garantirà sulle votazioni per la segretaria nazionale e per quella regionale

- caricamento letture

 

Michela-Bellomaria-Chantal-Bomprezzi

Michela Bellomaria e Chantal Bomprezzi, candidate alla segretaria regionale

Andranno avanti fino a domenica 12 anche nei 32 circoli del Pd della provincia di Macerata le assemblee congressuali che porteranno alla scelta dei due candidati che si contenderanno la segreteria nazionale tra i quattro che si sono presentati: Bonaccini, Schlein , Cuperlo, De Micheli. Un percorso – si legge nella nota del Pd provinciale – che vede coinvolti in questa prima fase solo gli iscritti e che si concluderà domenica 26 febbraio quando si svolgeranno le primarie, consultazione aperta a cittadini ed elettori che dalle 8 alle 20 potranno decidere con il loro voto la figura che sarà destinata a guidare il Partito Democratico nei prossimi anni.

Domenica 26, nelle Marche, le primarie riguarderanno anche la scelta del nuovo segretario regionale del Pd, ruolo per il quale competono due giovani candidate: Michela Bellomaria, 42 anni, vicesindaca di Cerreto d’Esi e Chantal Bomprezzi, 32 anni, consigliera comunale a Senigallia. Per il Pd delle Marche ma anche per i marchigiani un appuntamento di grande importanza per rinnovare e rilanciare il progetto e l’immagine del principale partito di opposizione che ha il compito di incidere nelle politiche di una Regione che a dispetto dei grandi proclami della destra, vive una fase di preoccupante declino.

Ad organizzare i lavori nel territorio della provincia di Macerata è chiamata una Commissione per il congresso presieduta dall’ex parlamentare Mario Morgoni e composta da Marco Belardinelli, Marco Blunno, Francesco Borioni, Antonella Cicconi, Franco Frapiccini, Rodolfo Frascarello, Clara Maccari, Pierino Marini, Caterina Pucci, Luciano Ramadori, Alessia Scoccianti, Giovanni Scoccianti e Giulio Silenzi.

Pd: nel Maceratese Bonaccini fa il pieno, numeri bassi per Elly Schlein Cuperlo e De Micheli non fanno breccia

Nasce il comitato maceratese per sostenere Elly Schlein

«Elly Schlein, l’identità perduta del Pd» Nasce il comitato Parte da noi Marche

Primarie Pd, a sostegno di Bonaccini un coordinamento provinciale «Trasversalità ed eterogeneità»

Mancinelli, Ricci e Ghergo per Bonaccini «Con lui possiamo realizzare un sogno»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X