“Pensieri in schizzi”,
il mondo della disabilità
visto da ragazzi e ragazze

URBISAGLIA - Presentato al teatro comunale il nuovo libro di Rita Orazi: «Prova a dare forma, sostanza e colore al vissuto e all’universo interiore delle persone con disabilità». Il ricavato sarà devoluto ad Anffas Macerata
- caricamento letture

 

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizzi-2-650x488

La presentazione del libro “Pensieri in schizzi”

Presentato “Pensieri in schizzi”, il nuovo libro di Rita Orazi, imprenditrice e scrittrice, una donna poliedrica, curiosa e da sempre vicina alla causa dell’inclusione sociale.

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizzi-3-300x400

Rita Orazi

Pieno il teatro comunale di Urbisaglia. Sulla scia di diversi momenti di incontro e condivisione con i ragazzi e le ragazze di Anffas Macerata, Rita Orazi ha realizzato un progetto da cui è scaturito il nuovo volume, presentato ieri alla presenza del sindaco Paolo Francesco Giubileo, dell’assessore alla Cultura Cristina Arra, del presidente di Anffas Marco Scarponi e di tante famiglie di giovani con disabilità protagonisti dell’esperienza. «“Pensieri in Schizzi” è un libro particolare che prova a dare forma, sostanza e colore al vissuto e all’universo interiore delle persone con disabilità, riportando su carta una prosa che scorre con vivido realismo e commovente semplicità – si legge nella nota dell’Anffas -. Una raccolta di racconti che è prima di tutto un catalogo di aneddoti, esperienze e sensazioni che ci porta alla scoperta del mondo della disabilità attraverso un punto di vista inedito: quello dei ragazzi e delle ragazze, a cui Rita decide di dare voce con un volume che si contraddistingue per vivace immaginazione e sentitissima sensibilità».

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizziOgni racconto di “Pensieri in schizzi” è accompagnato da un disegno, realizzato dai bambini e dalle bambine della scuola primaria Belloni di Urbisaglia, dove Rita Orazi ha voluto portare questa prova di letteratura e umanità, mentre la copertina è stata realizzata appositamente dai ragazzi e dalle ragazze di Ci credo cooperativa sociale, che hanno voluto lasciare il proprio contributo a questa testimonianza.

La realizzazione concreta di questo progetto a più mani è stata possibile grazie all’Avis provinciale ed alla sezione di Urbisaglia che hanno contribuito alla stampa. L’intero incasso del libro sarà devoluto ad Anffas Macerata a sostegno di nuovi progetti educativi.

Per informazioni ed acquisto del libro contattare il numero 3400720918.

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizzi-1-488x650

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizzi-7-488x650

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizzi-6-488x650

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizzi-4-488x650

Rita-Orazi-Pensieri-in-schizzi-9-488x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X