Alla Fenice cento specialisti diversi
«Attività sanitaria di altissima qualità »

PROMO - Il direttore generale Alberto Gagliardi illustra le novità del centro medico e diagnostico
- caricamento letture
alberto_gagliardi

Alberto Gagliardi

Il centro medico diagnostico e fisioterapico “La Fenice”, nelle due sedi di Porto Sant’Elpidio e di Civitanova,  sempre più,  al passo con i tempi ed offrire ai pazienti servizi di elevata qualità. «La Fenice è un centro diagnostico, un poliambulatorio che conta, oggi, oltre 100 specialisti diversi. Svolgiamo attività sanitaria privata, non convenzionata e per noi è imprescindibile erogare servizi di alta qualità». Esordisce così il direttore generale del centro medico, il dottor Alberto Gagliardi. «C’è un’organizzazione interna supportata da professionisti selezionati, supportata da un’elevata tecnologia, grazie a continui investimenti che ci permettono di avere un’ottima strumentazione, che spesso primeggia a livello nazionale come caratteristiche tecniche».

Polo-diagnostico

Il polo diagnostico

Presente nel centro medico, operativa da poco più di un mese, è la nuova risonanza magnetica ad Alto Campo da 1,5 Tesla, che affiancherà la già presente risonanza magnetica a basso campo da 0,35 Tesla. «La nuova risonanza magnetica è la terza installazione in Italia e l’unica nella regione Marche, con quelle caratteristiche. Ce ne sono molte altre in regione di risonanze ad alto campo ma la nostra ha delle caratteristiche in più – sottolinea il dottor Gagliardi – Ha un alto numero di gradienti, i quali consentono di avere immagini molto più nitide, di qualsiasi segmento corporeo sottoposto a questo esame. È dotata, inoltre, di software con intelligenza artificiale che agevolano il lavoro del medico che effettua il referto ed è molto più confortevole di altri modelli perché ha un “gantry” da 70 cm, ossia il tunnel dove il paziente entra all’interno della risonanza. Per esami osteoarticolari utilizziamo quella a basso campo ma se dobbiamo effettuare esami, per esempio all’encefalo, allora qui entra in gioco quella a alto campo».

Il direttore generale del centro ha tenuto a sottolineare l’importanza della collaborazione tra la sanità pubblica e quella privata: «Ritengo che la sanità privata debba essere sempre un supporto per la sanità pubblica, perché quest’ultima fa tantissimo, però, ovviamente, ha dei limiti dettati dal numero dei pazienti che si rivolgono ad essa e proprio qui subentra l’azienda sanitaria privata, come la nostra ad esempio, che riesce ad erogare servizi di diagnostica e specialistica in tempo quasi reale».

La Fenice, però, si distingue anche per i numerosi altri esami che è in grado di offrire ai pazienti. «Abbiamo tutta l’altra strumentazione come ad esempio la Tac – continua Gagliardi – Anch’essa nuova, acquistata lo scorso anno. Abbiamo la mammografia, la Moc, ossia un esame radiologico che diagnostica velocemente la salute delle ossa, abbiamo i raggi x digitali, che offrono ottime immagini e a bassa emissione radiogena essendo digitali. Abbiamo inoltre un completo centro fisioterapico con un’attrezzata palestra. Siamo in grado di offrire ogni tipo di terapia fisica: laserterapia, magnetoterapia, la nuova Frems, una nuova particolare elettroterapia che consente di ridurre il dolore, per esempio di lombalgie o sciatalgie, fin dalle prime sedute».

Nella sede di Civitanova è presente anche un completo ed evoluto centro odontoiatrico, in grado di offrire servizi non facilmente rintracciabili in altri studi odontoiatrici di piccole dimensioni. «La presenza di circa otto professionisti diversi ci consente di offrire ai pazienti una serie di servizi completi – sottolinea il dottor Gagliardi – Da noi ci sono vari chirurghi che eseguono interventi particolarmente delicati a livello odontoiatrico. Abbiamo tutto il settore dell’implantologia dentale; presente la terapia conservativa, l’ortodonzia, la pedodonzia e anche l’estetica odontoiatrica».

Presenti anche due ambulatori chirurgici dove vengono effettuati interventi di piccola chirurgia generale, di estetica, di dermatologia, di urologia e anche ginecologia.

Per concludere, il dottor Alberto Gagliardi, si è voluto soffermare sul discorso di prevenzione e di tutte quelle misure precauzionali, utili per condurre una vita sana e regolare. «Il cittadino deve essere educato, innanzitutto, ad una migliore qualità di vita, che gli consenta di preservare la salute, il benessere. Abbiamo una scheda anamnestica del paziente, con la quale sappiamo tutto ciò che facciamo nel corso degli anni ad ogni individuo, addirittura invitandolo periodicamente a dei controlli, utili per la prevenzione».

Il centro medico è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20, mentre il sabato rimane operativo dalle 8 alle 13. Presente un centralino unico, sia per Civitanova che per Porto Sant’Elpidio, che risponde al numero 0734904711 e anche il sito web www.centrodiagnosticolafenice.it

(Articolo promoredazionale)

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi

Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy