La marijuana arriva dallo spedizioniere,
denunciati tre soci e sequestro da 86 chili

PORTO SANT'ELPIDIO - I tre uomini, originari del Maceratese, di età compresa tra i 26 e i 28 anni, fanno parte di una srl (con sede legale a Roma ed unità locale nel Fermano) dedita al commercio all’ingrosso di merce on-line
- caricamento letture
Foto_1-1-650x431

La marijuana sequestrata

Ricevono pacchi di marijuana direttamente dallo spedizioniere e li depositano nel loro ufficio e nel magazzino. Controllati dai finanzieri, tre uomini originari del Maceratese, di età compresa tra 26 e 28 anni, soci di una srl (con sede legale a Roma ed unità locale nel Fermano) dedita al commercio all’ingrosso di merce on-line.
Martedì pomeriggio i militari del Nucleo di polizia economico-finanziaria, guidati dal tenente colonnello Emanuele Pietroni, nel corso di un pattugliamento nella zona industriale di Porto Sant’Elpidio, hanno notato i tre uomini intenti a ricevere della merce da parte di uno spedizioniere. In maniera frettolosa e guardinga, i tre hanno riposto diversi voluminosi plichi all’interno di alcuni locali adibiti ad ufficio. Modalità, le loro, che hanno insospettito i militari della Guardia di finanza, i quali hanno deciso di controllare i pacchi scaricati, che emanavano un forte odore di sostanza stupefacente. All’interno c’era marijuana.
Informata la procura, le operazioni sono state estese a un magazzino nella disponibilità dei tre soci, all’interno del quale è stato rinvenuto un ulteriore quantitativo di marijuana sprovvisto di  documentazione di acquisto o esami di laboratorio che ne attestassero la quantità di principio attivo». Sono stati sequestrati 86,14 chili di marijuana e i tre sono stati denunciati. La sostanza stupefacente sarà sottoposta alle analisi di laboratorio volte a confermarne il principio attivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X