Vandali sulla spiaggia libera,
sradicati i porta ombrelloni

POTENZA PICENA - Il Comune ha sporto denuncia contro ignoti: «Oltre al danno, per il venir meno di un servizio molto apprezzato ed esclusivo del nostro litorale, quest’azione sconsiderata ha anche conseguenze economiche poiché il posizionamento dei supporti ha avuto un costo»
- caricamento letture
vandali-porto-potenza-picena

Il tratto di spiaggia danneggiato

«Purtroppo anche quest’anno un tratto della nostra spiaggia libera, allestita dal Comune con i porta ombrelloni, è stata oggetto di atti vandalici». A comunicarlo in una nota il Comune di Potenza Picena. «I supporti sono stati sradicati e buttati a terra, molto probabilmente nelle ore notturne. Oltre al danno, per il venir meno di un servizio molto apprezzato ed esclusivo del nostro litorale, quest’azione sconsiderata ha anche conseguenze economiche poiché il posizionamento dei porta ombrelloni ha avuto un costo». L’Ente sottolinea: «Si è scelto di dare seguito alla vicenda sporgendo denuncia, da parte del Comune, contro ignoti, come già accaduto lo scorso anno. Poco prima della stagione estiva, la città si è aggiudicata, tramite bando del Ministero dell’Interno, 17.075,73 euro di risorse aggiuntive rispetto a quelle comunali già stanziate (31.712,07 euro) per l’installazione di telecamere di videosorveglianza sul Lungomare Marinai d’Italia (valore complessivo dell’opera 48.787,80 euro) . I lavori sono già stati affidati alla ditta Police Service srls di Corridonia che provvederà all’istallazione dei dispositivi e al loro collaudo entro la fine dell’anno. La possibilità di controllo sarà sicuramente un elemento di prevenzione importante – conclude il Comune -. Va sottolineato però che non dovrebbe essere il timore di essere scoperti ad evitare questo genere di azioni, ma il senso di civiltà e rispetto che sono alla base della tutela degli spazi e dei beni comuni».

Nudisti in spiaggia all’ex Babaloo, si rivestono ma non evitano la multa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =