Caro gasolio,
500mila euro per i pescatori:
domande entro luglio

CIVITANOVA - Scade il 29 il termine per presentare richiesta di accesso al bando regionale
- caricamento letture

Pescherecci_Foto-LB-1-450x300

 

Gli armatori di imbarcazioni da pesca che esercitano attività di impresa nelle Marche, in possesso di regolare licenza di pesca professionale hanno tempo fino al 29 luglio per presentare domanda, via pec, e accedere ai contributi messi a disposizione dalla Regione contro il caro gasolio. A sostegno delle imprese di pesca colpite dalla crisi economica determinata dall’aumento dei costi energetici, la Regione ha emesso specifico bando per contrastare il forte aumento dei prezzi, in particolare del gas e petrolio, che determina un incremento totalmente anomalo dei costi energetici per le imprese, specie per quelle particolarmente energivore (a ciclo continuo) ed impossibilitate per la natura delle attività a ricorrere a fonti energetiche alternative. La dotazione finanziaria è di euro 500mila euro. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =