L’Avis premia i nuovi nati
nel ricordo di Desiré Cognigni

CIVITANOVA - Tredici figli e figlie di donatori hanno ricevuto un quadro personalizzato e un buono
- caricamento letture
neonati_avis_foto_ciro_lazzarini-3-650x433

Foto di gruppo per i premiati e i loro genitori

Premiazioni e doni per i nuovi nati, figli e figlie di genitori Avis di Civitanova. La cerimonia per la consegna si è svolta ieri allo Chalet Petè. Le premiazioni sono state dedicate a Desirè Cognigni, morta a 16 mesi. Tredici neonati nell’anno 2021, figli di donatori Avis Civitanova,  hanno ricevuto un quadretto personalizzato realizzato a mano ed un buono del valore di 100 euro per l’acquisto di beni di necessità per il neonato. Hanno partecipato, portando la loro testimonianza di donatori Avis ed Admo, i genitori di Desirè Cognigni, cui da quest’anno è dedicato il Premio: la piccola, premiata lo scorso anno, perché nata 2020, a soli 16 mesi è volata in cielo per una leucemia.

(Redazione Cm)
(Foto Ciro Lazzarini)

Il dolore per Desirè, morta a soli 16 mesi

neonati_avis_foto_ciro_lazzarini-2-433x650

neonati_avis_foto_ciro_lazzarini-1-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =