Portorecanati in corsa per la salvezza,
Corridonia si rialza e condanna
il Montecosaro alla retrocessione

PROMOZIONE: IL PUNTO, LA TOP 11 E IL PERSONAGGIO - Gli orange calano il tris al Monturano Campiglione e sono in piena zona playout. I rossoverdi di Ciocci battono 2 a 0 i giallorossi, ormai aritmeticamente in Prima categoria. Balzo in avanti per la permanenza in categoria del Potenza Picena
- caricamento letture

 

Top-11-Promozione-14-ritorno--650x327

La top 11 di Promozione

di Michele Carbonari

Due squadre si giocheranno il titolo del girone B di Promozione, quando mancano tre giornate al termine del campionato. La capolista Chiesanuova e l’inseguitrice Maceratese (-4).

Portorecanati-2021-325x208

Una formazione del Portorecanati

Troppo staccato ormai il Monturano Campiglione, specialmente dopo il tris rifilato da un Portorecanati in grande spolvero, capace di conquistare la seconda vittoria consecutiva e ora in piena zona playout. Il portiere Dhaouadi para subito un rigore a Petruzzelli, poi Donati (di testa servito da Cecere), Leonardi e Pantone (che si scambiano gli assist a vicenda) regalano i tre punti della speranza salvezza. Missione matematicamente impossibile invece per il Montecosaro di mister Cantatore, retrocesso in Prima categoria al termine del ko all’inglese di Corridonia, che a sua volta si allontana dalla zona calda della graduatoria trascinato da un gol per tempo firmato da Ribichini (girata sulla punizione di Ribichini) e Ogievba (lancio di Marcelli).

Corridonia-calcio

Una formazione del Chiesanuova

Tornando ai piani alti della classifica, la leader Chiesanuova espugna di misura il campo del fanalino di coda Centobuchi: decisivo Monteneri in avvio di gara (leggi l’articolo). Risponde presente la Maceratese, che con lo stesso punteggio (1-0) fa suo il derbino dell’Helvia Recina contro la Cluentina: ci pensa il solito Dieme nella ripresa (leggi l’articolo). Ai ragazzi di Canesin non basta il rigore parato da Scoppa a Tittarelli e la traversa colpita da Porfiri (complice la deviazione con la punta delle dita di Santarelli). La Civitanovese, invece, resta aggrappata alla zona playoff (quarto posto) in virtù del tris in rimonta di Castignano: nella ripresa Cordoba, Chornopyshcuk e Carissimi ribaltano il punteggio (leggi l’articolo) e staccano la concorrenza alle spalle. Perde terreno, infatti, l’Aurora Treia, che fra le mura amiche svicola al cospetto dell’Atletico Centobuchi. Vana la rete di Gobbi in avvio, servito da Panichelli.

Antonio-Perrella

Antonio Perrella, con Luigi Pio Abbrunzo sullo sfondo, esulta dopo un gol con il Potenza Picena

Poderoso, invece, il 3 a 0 con cui il Potenza Picena si sbarazza della Monterubbianese già nella prima frazione: determinante il rigore di Abbrunzo (cucchiaio) e la doppietta di Perrella (in ripartenza). Chiude il turno il Trodica, che divide la posta in palio contro il Monticelli al San Francesco, dove la sfida si chiude a reti inviolate (Cuccù centra una traversa nel primo tempo, sugli sviluppi di un angolo di Castellano).

La top 11 (3-4-3): Dhaouadi (Portorecanati); Foresi (Civitanovese), Monteneri (Chiesanuova), Taglioni (Corridonia); Cordoba (Civitanovese), Silla (Trodica), Massini (Maceratese), Perez (Maceratese); Pasqui (Chiesanuova), Ribichini (Corridonia), Perrella (Potenza Picena). All.: Ciccarelli (Portorecanati).

Il personaggio della settimana: Matteo Monteneri (Chiesanuova). L’esperto difensore centrale ci aveva messo la faccia dopo la sconfitta con la Maceratese, parlando con i media, e a Monteprandone ci ha messo anche la testa. Sua infatti l’inzuccata vincente dopo appena un minuto di gioco che permette ai ragazzi di Migliorelli di tenere a debita distanza la Maceratese, con vista il temibile derby di Treia contro l’Aurora in programma domenica prossima al Sandro Ultimi.

Trodica-2-325x183

Una formazione del Trodica

PROMOZIONE – GIRONE B (14esima giornata di ritorno):

Corridonia – Montecosaro 2-0
Futura 96 – Palmense 4-2
Aurora Treia – Atletico Centobuchi 1-2
Castignano – Civitanovese 1-3
Centobuchi – Chiesanuova 0-1
Portorecanati – Monturano Campiglione 3-0
Trodica – Monticelli 0-0
Maceratese – Cluentina 1-0
Potenza Picena – Monterubbianese 3-0

CLASSIFICA: Chiesanuova 68, Maceratese 64, Monturano Campiglione 60, Civitanovese 54, Futura 96 49, Aurora Treia 47, Monterubbianese 45, Trodica 44, Potenza Picena e Cluentina 42, Monticelli 41, Corridonia 37, Palmense e Atletico Centobuchi 36, Portorecanati 29, Castignano 27, Montecosaro 18, Centobuchi 15.

Maceratese sull’ottovolante, Dieme decide il “derbino” (Foto)

Civitanovese, un tris da playoff: Cordoba, Chornopyshchuk e Carissimi ribaltano il Castignano

Chiesanuova ritorna alla vittoria: Monteneri stende il Centobuchi

Risultati e classifiche dalla Serie D alla Terza categoria



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =