Premio Renato Cesarini
a Cormio e Juantorena

MORROVALLE - Il direttore generale e al capitano della Lube campione d'Italia ritireranno il riconoscimento il 24 maggio a partire dalle 16 all’auditorium San Francesco
- caricamento letture

 

Juantorena-e-Cormio

Osmany Juantorena e Beppe Cormio

A Beppe Cormio, direttore generale della Lube campione d’Italia, e ad Osmany Juantorena, capitano del club cuciniero, andrà il Premio Renato Cesarini, giunto alla settima edizione. Appuntamento il 24 maggio a partire dalle 16 all’auditorium San Francesco di Morrovalle con un talk show presentato da Luigi Brecciaroli e condotto da Sandro Sabatini, moderato da Simona Rolandi, Ana Quiles, Luca Marchetti, Massimiliano Nebuloni e Daniele Bartocci. La serata proseguirà con la cena di gala a Villa San Nicolino di Morrovalle. Saranno presenti e premiati molti personaggi del mondo del calcio e dello sport. Tra gli altri, il presidente Serie B Mauro Balata e della Lazio Claudio Lotito, Marco Tardelli, Ariedo Braida, Evaristo Beccalossi, Alessio Tacchinardi, Fabrizio Ravanelli, José Altafini e Attilio Tesser. Saranno anche premiati il presidente della Cremonese Giovanni Arvedi, il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani e i presidenti delle società di Serie C del Modena Carlo Rivetti, del Sudtirol Gerhard Comper e del Bari Luigi De Laurentiis, promosse in Serie B. «La serata rappresenterà un’opportunità di valorizzazione per l’intera città di Morrovalle – ha sottolineato dal sindaco Andrea Staffolani -, sia dal punto di vista sportivo che turistico e culturale».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1