Ruba il bancomat al cugino
e preleva oltre 8mila euro

MACERATA - Un 54enne è stato condannato a 1 anno e 2 mesi per furto
- caricamento letture

tribunale-macerata

 

Ruba il bancomat al cugino e preleva 8.300 euro. Condannato a 1 anno e 2 mesi per furto un 54enne di Macerata, Gianni Severini. La sentenza ieri al tribunale di Macerata. I fatti che venivano contestati dal pm Francesca D’Arienzo risalgono al giugno e agosto del 2016. Secondo l’accusa, l’imputato il 2 giugno del 2016 si sarebbe introdotto in casa del cugino e impossessato del bancomat. Poi con il bancomat avrebbe effettuato numerosi prelievi per un totale di 8.344 euro. I fatti sarebbero avvenuti a Montelupone e Porto Recanati. Il pm aveva chiesto la condanna a 1 anno e 2 mesi, stessa pena poi decisa dal giudice Federico Simonelli.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =