Caos in un ristorante:
beve troppo e aggredisce i clienti

ARMA - Controlli e interventi dei carabinieri in diversi comuni. A Potenza Picena c'è stato un problema in un locale a causa di un 37enne ubriaco. A Loro Piceno due fratelli sono stati denunciati, in casa trovata droga e armi. A Civitanova 32enne trovato con eroina e hashish, a Macerata segnalata alla prefettura una operaia 46enne che aveva con sè un grammo di droga
- caricamento letture

 

carabinieri-archivio-controlli

 

Ubriaco infastidisce e aggredisce i clienti di un ristorante a Porto Potenza, intervengono i carabinieri: segnalato un albanese, 37 anni, che vive nel comune della riviera.

E’ uno degli interventi effettuati nel weekend dei carabinieri nell’ambito delle attività e dei servizi di controllo del territorio e della circolazione stradale disposti dal comando provinciale carabinieri di Macerata.

I militari hanno denunciato due fratelli macedoni di Loro Piceno, di 24 e 25 anni. Nella loro abitazione i carabinieri hanno trovato un grammo di hashish nella disponibilità del 24enne e munizionamento per pistola 38 special, per carabina da tiro, polvere da sparo ed un manganello sfollagente in metallo all’interno dell’autovettura del 25enne, tutto materiale sequestrato.

A Porto Recanati i carabinieri hanno denunciato per inosservanza di provvedimento dell’autorità una brasiliana di 51 anni, residente nella provincia di Ferrara, che è risultata destinataria di provvedimento con foglio di via obbligatorio per tre anni tre emesso dal questore di Macerata nel dicembre 2021. Sempre nelle cittadina rivierasca i carabinieri hanno segnalato alla prefettura come assuntore un 25enne tunisino residente del posto, trovato in possesso di grammi uno di sostanza stupefacente tipo hashish.

A Civitanova i carabinieri, insieme ai colleghi della stazione di Porto Recanati, hanno denunciato un 32enne tunisino senza fissa dimora, aveva con sè circa tre grammi di eroina e circa cinque grammi di hashish. Infine a Macerata i carabinieri del Nucleo radiomobile hanno segnalato come assuntrice alla prefettura di Macerata, un’operaia 46enne di Tolentino. Durante un controllo alla circolazione stradale è stata trovata in possesso di un grammo di hashish.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 1
Elezioni =