Piano antenne,
in corso l’aggiornamento

PORTO RECANATI - Il sindaco Michelini: «Serve a evitare il proliferare di nuovi impianti in zone già sature o particolarmente sensibili»
- caricamento letture
elezioni-comunali-sede-elettorale-michelini-porto-recanati-FDM-1-650x433

Andrea Michelini, sindaco di Porto Recanati

 

Piano antenne, a Porto Recanati Comune al lavoro per aggiornarlo entro il 31 marzo prossimo. Una incombenza che ogni anno devono affrontare le amministrazioni comunali che si sono dotate di un Piano antenne. Aggiornarlo ha lo scopo di razionalizzare la gestione delle richieste che i vari provider di telefonia inviano con i propri piani di sviluppo. «Purtroppo, tale prassi, in modo abbastanza inspiegabile, non è stata adempiuta nel 2021 dalla precedente amministrazione – dice il sindaco Andrea Michelini -, la quale, dopo avere deciso di non rinnovare l’incarico alla Polab che da diversi anni si occupava per conto del Comune di gestire gli aggiornamenti consigliando conseguentemente la dislocazione di nuovi impianti, ha omesso di aggiornare come previsto dalla legge il Piano antenne alla scadenza prevista. Questa mancanza ha di fatto creato un vulnus al quale vogliamo porre immediato rimedio. Siamo infatti convinti che questo strumento, se costantemente aggiornato e gestito in modo corretto, possa porre in essere le dovute azioni di cautela nei confronti dei provider che ogni anno avanzano richieste di nuovi impianti nel nostro territorio». Il sindaco spiega che «L’installazione di nuovi impianti di telefonia mobile, come noto, spesso suscitano nella cittadinanza un forte impatto emotivo che deve necessariamente essere tenuto in debita considerazione. E’ pertanto intento di questa amministrazione dedicare alla materia la massima attenzione nell’ottica di una gestione del territorio consapevole e garantendo alla cittadinanza la tutela della propria salute evitando il proliferare di nuovi impianti in punti che la stessa amministrazione può giudicare o già saturi o particolarmente sensibili».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =