I parenti non riescono a contattarla:
donna trovata morta in casa

CINGOLI - Graziella Sbrudolini, 60 anni, è stata rinvenuta senza vita nel bagno. Il decesso legato a cause naturali
- caricamento letture

ambulanza-archivio-arkiv-118

 

Donna trovata morta nella sua casa, non rispondeva ai parenti ed è scattato l’allarme. È successo oggi pomeriggio a Cingoli. La vittima è una donna di 60 anni, Graziella Sbrudolini. Oggi pomeriggio nella sua abitazione sono intervenuti i carabinieri, il 118 e i vigili del fuoco dopo che i familiari hanno lanciato l’allarme. La preoccupazione dei parenti è nata dal fatto che non riuscissero a mettersi in contatto con la donna. Quando i soccorritori sono entrati in casa hanno trovato, all’interno del bagno, il corpo senza vita della donna. Gli operatori del 118 non hanno potuto fare più niente per salvarle la vita. La morte è legata a cause naturali.

(Ultimo aggiornamento alle 22)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =