«Aumenta il degrado in centro:
no mirabolanti promesse,
ma soluzioni efficaci»

TOLENTINO - L'associazione politico culturale “Tolentino popolare” torna sulla situazione di via Stretta: «E' stato rinvenuto un altro animale morto, nei pressi dell'abitazione che sta crollando e l’impalcatura di legno montata a sostegno del muro è sempre più fragile, dopo le piogge di questi giorni»
- caricamento letture

 

Via-Stretta-Tolentino-2-650x366

La situazione in via Stretta

 

«Nonostante tutte le promesse dell’amministrazione, a Tolentino aumenta il degrado, soprattutto nel centro storico». È la denuncia dell’associazione politico culturale “Tolentino popolare”.

Via-Stretta-Tolentino«Su sollecito di diversi residenti, torniamo sulla gravissima situazione in cui versa via Stretta, in pieno centro storico, vicino al Teatro Vaccaj – si legge nella nota -. A distanza di tre mesi dall’appello fatto dai residenti, nulla è cambiato. Anzi, oggi è stato rinvenuto un altro animale morto, nei pressi dell’abitazione che sta crollando (legge 833/78 il sindaco è responsabile della salute dei propri cittadini) e l’impalcatura di legno montata a sostegno del muro è sempre più fragile, dopo le piogge di questi giorni. All’amministrazione, in primis al sindaco, diciamo che è inutile raccontare di progetti grandiosi, se non si è in grado di risolvere i problemi più prossimi dei cittadini. Via Stretta non è un caso isolato: negli ultimi mesi, in vari quartieri della città, non solo in centro, si sono levate molte voci di preoccupazione per la trascuratezza di vie, marciapiedi e sicurezza stradale. Tale situazione è stata più volte segnalata, anche all’ufficio lavori pubblici e manutenzione, a cui chiediamo di trovare tempestivamente una soluzione – conclude l’associazione “Tolentino popolare”. I cittadini hanno bisogno, non di mirabolanti promesse finalizzate a gettare fumo negli occhi, ma di soluzioni efficaci ai loro problemi e disagi. Solo così un’amministrazione può dire di essere veramente al servizio dei propri cittadini».

Via-Stretta-Tolentino-1-365x650

Via Stretta, protesta dei residenti: casa abbandonata perde pezzi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X