In casa hashish, marijuana e cocaina:
arrestato un 40enne

TREIA - L'uomo è finito in manette dopo una perquisizione dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Macerata. Dopo l'udienza di convalida, è tornato libero
- caricamento letture

 

arresto-40enne-treia-180x400

Il materiale sequestrato

 

 

Droga in casa, arrestato per spaccio un 40enne muratore di Treia, G. F., già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Macerata hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione con l’ausilio di una unità cinofila del Nucleo di Pesaro, trovando sostanze stupefacenti, materiale per il confezionamento delle dosi e denaro contante.

Nello specifico: 0,36 grammi di cocaina, 30 grammi di hashish, 0,43 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione e la somma contante di 450 euro. I militari, a quel punto, lo hanno arrestato per spaccio.

Per il quarantenne questa mattina si è svolta la convalida dell’arresto davanti al giudice Andrea Belli del tribunale di Macerata. L’uomo ha spiegato che la droga era da lui detenuta per uso personale. Il suo legale, l’avvocato Vando Scheggia, ha chiesto e ottenuto che il suo assistito fosse rimesso in libertà. Il giudice, convalidato l’arresto, non ha disposto misure restrittive per il 40enne, che è tornato libero.

 

Scheggia_CannabisLight_FF-2-650x433

L’avvocato Vando Scheggia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X