«Caos notturno in via Nave»,
scatta la raccolta firme

CIVITANOVA - Sono 118 sinora i residenti che hanno sottoscritto la petizione per chiedere all'amministrazione maggiori interventi e presenza di forze dell'ordine
- caricamento letture
assembramenti-via-nave

Gli assembramenti lo scorso inverno in via Nave

 

Raccolta firme dei residenti del centro di Civitanova, depositate in Comune 118 sottoscrizioni. Sono più di un centinaio le firme dei residenti di via Nave, via Duca degli Abruzzi e corso Umberto I che chiedevano all’amministrazione di intervenire nei confronti della presenza massiccia di ragazzi e giovani che nel fine settimana hanno ricominciato ad affollare la via dietro a corso Umberto I. In particolare nelle ore notturne, dopo le 21 la zona del distributore automatico di merendine diventa un’area di aggregazione giovanile con gruppetti che si intrattengono fino alla mezzanotte inoltrata. E la convivenza con i residenti non sempre è facile. Tanto che è sfociata a luglio in un raid contro un’abitazione con cocomeri e uova lanciate contro la porta per ben tre fine settimana di fila. Nella petizione, presentata da Melania Piratoni, i residenti hanno richiesto al sindaco maggiori controlli, in particolare nei confronti di episodi di vandalismo che spesso occorrono nei confronti delle auto parcheggiate lungo la via. In particolare nella petizione si faceva riferimento ad una presenza più visibile delle forze dell’ordine nelle ore e nei giorni “caldi” e una maggiore illuminazione con telecamere puntate anche nella zona verso sud e non solo dall’intersezione di via Duca degli abruzzi con via Nave verso nord.

(l. b.)

 

«Cocomeri e uova contro i portoni, servono controlli per fermare i vandali» I residenti lanciano una raccolta firme



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X