Investito mentre andava in e-bike,
muore dopo cinque giorni

APPIGNANO - Un uomo di 81 anni, Eugenio Pintucci, recanatese, si è spento nella notte all'ospedale di Torrette dove era stato portato il 22 luglio dopo un incidente sulla Jesina
- caricamento letture

 

investimento_appignano_foto_falcioni-5-650x433

L’incidente ad Appignano

 

Investito mentre andava con la bici elettrica, muore a distanza di cinque giorni. Un 81enne di Recanati, Eugenio Pintucci, si è spento nella notte all’ospedale di Torrette, ad Ancona, dove era stato trasportato con l’eliambulanza il 22 luglio. L’uomo aveva riportato delle ferite gravissime per essere stato investito alle 9,40 di quel giorno in contrada Verdefiore, ad Appignano.

investimento_appignano_foto_falcioni-4-650x433

L’e-bike su cu stava Eugenio Pintucci

Secondo quanto era stato ricostruito dai carabinieri di Appignano, intervenuti sul posto, il conducente di una Fiat Panda, un uomo di 72 anni, stava percorrendo la provinciale Jesina quando, in un tratto in curva, aveva investito la bici elettrica su cui si trovava Pintucci. L’anziano, dopo l’urto era finito contro l’auto, battendo sul montante della vettura per poi venire sbalzato su di un campo. Le condizioni di Pintucci sono state da subito gravissime. In particolare però sarebbe stata fatale la lesione alla testa (l’anziano, secondo quanto accertato dai carabinieri, coordinati dal pm Enrico Riccioni, non aveva il casco). Il conducente dell’auto avrebbe spiegato di non aver visto il ciclista. Per cercare di salvare la vita all’81enne era stata chiamata l’eliambulanza che aveva trasportato il ferito all’ospedale di Torrette. L’anziano è morto questa notte a causa delle ferite riportate nell’incidente. L’automobilista era stato sottoposto ad accertamenti, non aveva bevuto.

(Gian. Gin.)

Pedalata in e-bike, travolto un 81enne



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X