Tolentino ko in casa,
festa Vastese con Martiniello

SERIE D - La doppietta dell'attaccante decide il match giocato al Della Vittoria, per la prima volta di fronte al pubblico nel 2021
- caricamento letture

 

WhatsApp-Image-2021-06-13-at-15.53.51-325x244

Lo stadio Della Vittoria con il pubblico

 

Dopo il blitz di domenica scorsa nella tana del Castelnuovo Vomano che aveva interrotto una lunga striscia negativa, il Tolentino incappa nuovamente nella sconfitta. Oggi, di fronte al pubblico amico del Della Vittoria, gli uomini di Mosconi cadono 2 a 0 contro la Vastese, trascinata dalla doppietta micidiale di Martiniello nel primo tempo. I padroni di casa hanno un buon impatto ma calano alla distanza, da segnalare un legno per parte: palo di Tizi e traversa di Diarra. Il Tolentino resta a quota 36 punti nella classifica del girone F di Serie D e mercoledì prossimo giocherà la penultima partita della stagione in Lazio, contro il Cynthialbalonga.
La cronaca. La prima occasione del match (3′) è in favore del Tolentino, con Minella che prova un rasoterra ad incrociare, fuori di un soffio. Dieci minuti più tardi Strano svetta in area e sfiora l’incrocio dei pali. Il primo squillo della Vastese arriva al 19′: l’inserimento di Di Filippo, sul corner di Obodo, mette i brividi alla difesa cremisi, con la palla che fa la barba al palo. Al 31′ la palla arriva a Martiniello che con un pallonetto manda troppo alto, tutto vanificato dalla segnalazione di fuorigioco. Sul fronte opposto Minella mette al centro, Salvatelli si inserisce e cade a terra dopo un dubbio contatto con un difensore ospite. Protesta senza successo il Tolentino.

Lorenzo-Tizi

Lorenzo Tizi, oggi ha colpito un palo

Nonostante la prima parte di frazione sia stata favorevole ai padroni di casa, è la Vastese ad ipotecare il successo grazie ad un uno-due firmato Martiniello. Al 34′ colpisce di testa e batte Giorgi, su invito dal calcio piazzato di Obodo. Tre giri di lancette più tardi lo stesso numero nove abruzzese raccoglie una corta respinta di Labriola, stoppa e dal limite piazza la palla sul sette. Al 40′ Giorgi è superlativo sull’incornata ravvicinata di Di Filippo. Al tramonto del primo tempo si risveglia il Tolentino. Un paio di minuti dopo Ruci accelera e va vicino al gol con un rasoterra velenoso, mentre Tizi con il mancino centra in pieno il palo. Gli uomini di Mosconi non riescono ad imprimere un ritmo più elevato nella ripresa, tanto che la prima chances è per Diarra della Vastese (traversa). Quindi il tecnico cremisi effettua ben tre cambi: Eleonori per Prosperi, Cicconetti per Salvatelli e Tortelli per Tizi. L’ultimo entrato, al 17′, viene atterrato in area ma l’arbitro lascia correre, e ammonisce per proteste lo stesso allenatore. Sul fronte opposto il neoentrato Di Prisco si rende pericoloso con un tiro da fuori. Poi è la volta di Martiniello, sfera alta. Nel finale il Tolentino spinge ma sciupa un paio di occasioni con Cicconetti, prima servito da Padovani e poi su iniziativa personale. Nel recupero, debole e centrale il colpo di testa di Padovani, imbeccato dalla rovesciata di Labriola. Finisce 2 a 0 per la Vastese.

Il tabellino di Tolentino – Vastese:

TOLENTINO: Giorgi, Labriola, Salvatelli (16 s.t. Cicconetti), Bonacchi, Pagliari, Strano, Severini, Ruci (34′ s.t. Rozzi), Prosperi (16′ s.t. Eleonori), Tizi (15′ s.t. Tortelli), Minella (25′ s.t. Padovani). A disp.: Lanari, Giaconi, Ruggeri, Properzi. All.: Mosconi.

VASTESE: Di Rienzo, Di Filippo, Capitanio, Barbarossa, Altobelli, Diallo, Monza (34′ s.t. Cauterucci), Obodo, Martiniello (37′ s.t. Bernardi), Mamona (43′ s.t. Solimeno (50′ s.t. Ferramosca)), Diarra (21′ s.t. Di Prisco). A disp.: Boccanera, Cardinale, Colantuono, Procesi. All.: D’Adderio.

TERNA ARBITRALE: Loiodice di Collegno (Lusetti di Reggio Emilia – Roselli di Avellino)

RETI: 34′ p.t. e 37′ p.t. Martiniello

NOTE: ammoniti: Altobelli, Mosconi, Minella, Severini, Labriola, Monza, Di Prisco, Ferramosca. Recupero: 9′ (2′ + 7′)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X