Covid, 11 morti nelle Marche
Otto della provincia di Ancona

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Nel Maceratese due le vittime, un 84enne di Civitanova e la 50enne Barbara Pilati di Matelica
- caricamento letture

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-28-650x438

 

Sono undici le persone morte con il Covid nelle Marche secondo l’ultimo Bollettino del Servizio sanità. Due in provincia di Macerata, si tratta di un uomo di 84 anni di Civitanova, e di una donna di 50 anni di Matelica, Barbara Pilati (di cui abbiamo scritto a parte). Entrambi secondo il Bollettino, avevano delle patologie pregresse così come le altre 9 persone che sono decedute. Otto delle vittime sono della provincia di Ancona. Si tratta di una 88enne di Jesi e di una 77enne di Jesi, di un 75enne di Jesi, di una 74enne di Falconara, di un 72enne di Fabriano, di una 76enne di Osimo, di una 85enne di Castelbellino, di una 96enne di Cerreto d’Esi. In provincia di Ascoli è morta una 86enne di Comunanza, Con loro salgono a 2.792 le vittime nelle Marche dall’inizio della pandemia, di questi sono 882 in provincia di Ancona e 464 in quella di Macerata, 265 nel Fermano, 226 in provincia di Ascoli e 926 in quella di Pesaro. Nel 97,1% dei casi si trattava di persone con patologie pregresse. L’età media è di 82 anni.

Anima del coro di Santa Teresa, Barbara Pilati muore a cinquant’anni Positiva al Covid: era ricoverata a Torrette

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X