Nove morti con il Covid,
due vittime nel Maceratese

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Sono un uomo di Apiro, 78enne, e una donna di Porto Recanati, 80enne. Tra i decessi il padre dell'ex governatore Luca Ceriscioli
- caricamento letture
aran

Clicca per aprire la tabella

 

Nove i morti per il Covid nelle Marche secondo l’ultimo bollettino del Servizio sanità. Tra loro compare anche il padre dell’ex governatore delle Marche, Luca Ceriscioli. Massimo Ceriscioli si è spento a Pesaro a 78 anni, era ricoverato in ospedale (leggi l’articolo). Per quanto riguarda la provincia di Macerata sono due le persone morte e che erano positive al Covid. Si tratta di un uomo di 78 anni di Apiro, e di una donna di 80 anni di Porto Recanati, entrambi con delle patologie pregresse. Nelle Marche, dove i decessi di persone positive al Covid sono arrivati a 2.204 dall’inizio della pandemia, sono morti anche una donna di 81 anni di San Costanzo, un uomo di 68 anni di Osimo, un uomo di 99 anni di Fermo, un 75enne e una 84enne entrambi di Ancona. A loro si aggiunge una donna di 77 anni di Bari e che era ricoverata all’ospedale di Camerino.

Positivo al Covid, muore in ospedale il padre dell’ex presidente Ceriscioli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X