Macerata, cambia la viabilità:
ecco le vie interessate

ORDINANZA della polizia locale che modifica circolazione e parcheggi in sette strade
- caricamento letture

coronavirus-polizia-locale-macerata-controllo-corso-cairoli-3-325x217

 

Macerata, la viabilità cambia ancora. Il Comando della Polizia locale ha emesso una ordinanza che contiene nuovi provvedimenti per alcune vie della città.

Ecco cosa prevede l’ordinanza nel dettaglio

Via Mazenta: istituzione di uno stallo di sosta riservato ai veicoli degli invalidi che espongono lo speciale contrassegno in prossimità del civico n. 9;

Via Emanuele Filiberto: soppressione di uno dei due stalli di sosta riservati a invalidi presenti in prossimità dell’intersezione con via Cadorna con istituzione, sullo stesso spazio, di un’area di sosta riservata al carico e scarico di cose con validità nei giorni feriali dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18;

Via Spalato – all’intersezione con l’area pubblica che conduce alla scuola primaria IV Novembre: istituzione dell’obbligo di “fermarsi e dare precedenza” valido per i veicoli in uscita dal piazzale della scuola; realizzazione di un attraversamento pedonale che raccordi i marciapiedi a monte e a valle dell’uscita con installazione di dissuasori di sosta dove ritenuto necessario per la sicurezza dei pedoni;

Via Mozzi: installazione dissuasori di sosta flessibili all’altezza del civico n. 85;

Via Verdi: sull’area di carico e scarico per soli autocarri valida nei giorni feriali dalle 9 alle 13, all’altezza dei civici 11-13, regolamentazione a disco orario nella fascia pomeridiana 16-19 dei giorni feriali, per un periodo di sosta massimo consentito di 60 minuti;
istituzione di 2 stalli di sosta regolamentata a disco orario, con validità dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 dei giorni feriali, per un periodo di sosta massimo di 60 minuti, sul lato destro rispetto al senso di marcia del tratto che precede l’area regolamentata ;

Via Batà: modifica dell’attuale delimitazione del parcheggio in concessione ad Apm che si trova sul lato destro (in entrata) del tratto senza sbocco, in modo da consentire la sosta dei veicoli sopra il marciapiede; realizzazione di 2 attraversamenti pedonali e 3 stalli di sosta regolamentati a pagamento e spostamento in avanti dello stallo riservato a invalidi;

Via del Teatro Romano: realizzazione di un attraversamento pedonale all’altezza del civico n. 46.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X