«Dimissioni Cda del mercato ittico?
Ha operato bene,
fuori discussione sostituirlo»

POLEMICA - “Vince Civitanova” e “Noi con Ciarapica” replicano a Giorgio Pollastrelli e difendono l'operato dei componenti del consiglio di amministrazione
- caricamento letture
simone-garbuglia-consigliere-civitanova-FDM

Simone Garbuglia di “Noi con Ciarapica”

 

«Rimaniamo sbalorditi dalla nota del commissario cittadino della Lega Giorgio Pollastrelli, con la quale si chiede le dimissioni in toto del cda del Mic: una esternazione fuori luogo e priva di fondamento», questa la risposta di “Vince Civitanova” e di “Noi con Ciarapica” sulla richiesta delle dimissioni del consiglio d’amministrazione del mercato ittico e sulla candidatura della Lega per la nuova presidenza. «Ricordiamo che l’attuale cda, in collaborazione con l’assessore Belletti, da quando si è insediato è stato quotidianamente in contatto per cercare di risolvere le problematiche emerse nel Mic – precisano le due liste -. Troviamo irrispettoso nei loro confronti quanto espresso da Pollastrelli, perché grazie proprio al cda attuale è stato possibile evidenziare errori contabili in precedenza commessi, imputabili alla precedente gestione sotto l’Amministrazione targata centro-sinistra, durante la quale lo stesso Pollastrelli è stato addirittura nominato membro dell’Azienda Teatri. Inoltre, con il loro diretto contributo è stato possibile predisporre un piano di risanamento dell’azienda ed anche raggiungere un importante accordo con la marineria, che li impegna economicamente nella gestione. Pertanto, non capiamo come si possa chiedere al sindaco l’azzeramento del cda, che dovrebbe essere ringraziato da tutte le forze politiche di maggioranza e di opposizione».

monia-rossi-civitanova-FDM

Monia Rossi di “Vince Civitanova”

“Vince Civitanova” e “Noi con Ciarapica” continuano: «forse Pollastrelli non è bene informato sulla situazione che ha portato al disavanzo attuale del Mic, ma se avesse seguito il Consiglio comunale lo avrebbe senza ombra di dubbio capito. Ora è facile “passare all’incasso” e chiedere di guidare una partecipata tirata fuori con difficoltà dalla situazione in cui versava e messa in equilibro economico-finanziario. Noi difenderemo l’operato dell’attuale cda, a cui vanno attributi solo meriti. La loro sostituzione è fuori discussione e se necessario lo rappresenteremo al sindaco – prosegue la nota -. Vorremo ricordare al commissario che la Lega, nel 2012, ha eletto un solo consigliere comunale, tra l’altro attualmente in Fdi, e che gli attuali consiglieri comunali sono stati eletti tutti nelle civiche a sostegno di Ciarapica, le stesse civiche che Pollastrelli critica tanto e che non si sono apprestate a “prendersi i meriti” così come da lui riportato, bensì a sostenere e ringraziare pubblicamente quanto fatto dal cda, dall’assessore Belletti, dal sindaco e dalla marineria.

consiglio-comunale-maggio19-mercuri-civitanova-FDM-325x217

Marino Mercuri di “Noi con Ciarapica”

Non comprendiamo l’atteggiamento di un esponente della Lega in questi termini dato che nello Statuto stesso della Lega si prevede che per ottenere incarichi di qualsiasi genere è necessaria la militanza, fatto appositamente per evitare che la Lega venga usata come carro dove salire al volo per interessi personali o per occupare poltrone, ma a questo punto crediamo che con questo intervento i princìpi che hanno caratterizzato la Lega siano stati calpestati. Oppure la Lega di una volta, così come l’avevamo conosciuta, non esiste più».

Mic, la Lega chiede la revoca del cda E si candida per la presidenza

Mercato ittico, lo scontro continua «Salvato grazie all’amministrazione» «Soldi presi da pescatori e commercianti»

Mercato ittico salvato dal Consiglio, il Comune coprirà perdita di 342mila euro

Crisi mercato ittico, salta la discussione «Bilancio negativo, rischio crac»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X